Conoscenze di base → Velocità dell'otturatore e modalità S

    Velocità dell'otturatore e modalità S

    La velocità dell'otturatore è il periodo di tempo in cui l'otturatore davanti al sensore di immagine è aperto. Quando l'otturatore è aperto, il sensore di immagine è esposto alla luce ed è così che viene creata l'immagine.

    Fotografie

    [1] L'otturatore è aperto. [2] L'otturatore è chiuso.

    Le immagini riportate in alto mostrano la parte dell'otturatore della fotocamera con attacco E. L'otturatore è aperto in [1] e il sensore di immagine è esposto alla luce. Maggiore è la velocità dell'otturatore, maggiore sarà la quantità di luce che raggiunge il sensore di immagine. Ad esempio, se la velocità dell'otturatore viene modificata da 1/60 sec. a 1/30 sec., la quantità di luce raddoppia.
    Insieme all'apertura, che regola la quantità di luce proveniente dall'obiettivo, la velocità dell'otturatore è uno dei fattori che determinano l'esposizione.
    Nelle modalità di scatto automatico, la modalità P e la modalità A, la fotocamera determina automaticamente la velocità dell'otturatore. Nella modalità S, è possibile impostare la velocità dell'otturatore come si desidera.

    Effetto della velocità dell'otturatore su una fotografia

    È possibile controllare l'aspetto della fotografia modificando la velocità dell'otturatore. Quello che determina le differenze nelle seguenti fotografie è dovuto alla velocità dell'otturatore.

    Fotografie

    [1] 1/1250 sec. [2] 1/20 sec. [3] 1/4 sec.

    Gli scatti delle cascate sono stati eseguiti cambiando la velocità dell'otturatore.
    La fotografia [1] è stata scattata a 1/1250 sec., la velocità dell'otturatore più elevata tra le tre. Poiché il tempo di apertura dell'otturatore era breve, ha catturato un momento in cui il movimento dell'acqua sembra fermo.
    La fotografia [2] è stata scattata a 1/20 sec. Poiché l'acqua scorreva mentre l'otturatore era aperto, la fotografia appare più dinamica.
    La fotografia [3] è stata scattata a 1/4 sec., la velocità dell'otturatore più lenta. L'apertura dell'otturatore per un lungo periodo ha prodotto una resa fluida del flusso d'acqua.
    In questo modo, è possibile ottenere varie rese di un soggetto in movimento modificando la velocità dell'otturatore. È possibile impostare la velocità dell'otturatore come desiderato nelle modalità S e M, ma la gamma delle velocità disponibili varia in base al modello.

    Se si desidera scattare una foto che blocca un soggetto in movimento, ad esempio quando si scattano immagini di sport, si consiglia di utilizzare la velocità dell'otturatore più elevata disponibile, in modo da evitare sfocature causate dal movimento veloce del soggetto.

    Fotografia

    Velocità dell'otturatore: 1/4000 sec.

    Scattando a 1/4000 sec., la foto in alto ha catturato il momento in cui il soggetto stava per ricevere la palla. Per converso, se si desidera riprendere un flusso d'acqua o delle scie luminose, si consiglia di utilizzare una velocità dell'otturatore più lenta.

    Fotografia

    Velocità dell'otturatore: 5 sec.

    Impostando la velocità dell'otturatore a 5 secondi, la foto in alto ha catturato le scie dei fuochi d'artificio. Tuttavia, più lenta è la velocità dell'otturatore, più facilmente l'immagine diventa sfocata. Quando si scattano foto in condizioni di scarsa illuminazione, come fuochi d'artificio e viste notturne, quando la velocità dell'otturatore tende a rallentare automaticamente, è essenziale utilizzare un cavalletto per mantenere la fotocamera stabile.
    In una scena in cui non è possibile utilizzare un cavalletto, è possibile utilizzare velocità dell'otturatore superiori aumentando la sensibilità ISO. Tuttavia, si noti che la sensibilità ISO più elevata tende a causare rumore nell'immagine. Inoltre, per scattare foto notturne mentre si impugna la fotocamera, la modalità Hand-held Twilight (Crepuscolo a mano libera) in selezione scena può essere efficace.

    Fotografia

    Velocità dell'otturatore: 0,5 sec.

    Poiché la foto in alto è stata scattata con una velocità dell'otturatore lenta, l'immagine risulta sfocata a causa delle vibrazioni della fotocamera. Se si scatta un soggetto in movimento, prestare attenzione a evitare le sfocature, che possono essere causate dal movimento del soggetto, oltre che dalle vibrazioni della fotocamera. Se il soggetto o la fotocamera sono in movimento, l'immagine diventa sfocata e il risultato è una fotografia poco chiara.

    Modalità S (modalità priorità otturatore)

    La modalità S (modalità priorità otturatore) è una modalità che consente di impostare la velocità dell'otturatore come desiderato. In questa modalità, la fotocamera imposta automaticamente l'apertura (numero F) e la sensibilità ISO per scattare una foto ben esposta.
    Questa modalità è adatta per scattare foto che bloccano il movimento di un soggetto o catturano scie di luce o acqua.