Suggerimenti per gli scatti > Cattura il micromondo

    Livello: Principiante

    LEZIONE 8Cattura il micromondo

    Lunghezza focale: 50 mm / Numero F: 3,5 / Velocità dell'otturatore: 1/20 sec.

    Per ingrandire gli oggetti piccoli e catturare i dettagli del micromondo, la soluzione migliore è utilizzare un obiettivo macro dedicato. Questo capitolo spiega come scattare foto usando un obiettivo macro, ma fornisce anche alcune tecniche per gli utenti che non dispongono di un obiettivo macro. Imposta la fotocamera sulla modalità A così da poter regolare il livello di sfocatura.

    Regola di base: Avvicinarsi e scattare con il teleobiettivo

    Puoi catturare il soggetto ingrandito anche con un obiettivo con zoom, sebbene quest'ultimo non possa eguagliare i risultati ottenibili con un obiettivo macro.
    Per catturare primi piani di un soggetto e sfocare le altre porzioni dell'immagine, ricorda le due regole fondamentali: "Avvicinati il più possibile al soggetto" e "scatta con il teleobiettivo (con lunghezze focali superiori)". Questi consigli sono riportati anche nei capitoli "1. Scatta ritratti eccezionali con le persone in evidenza", "2. Aggiungi un tocco morbido alle foto di fiori", ecc. Tuttavia, gli obiettivi prevedono una distanza minima di messa a fuoco che limita la possibilità di avvicinarsi al soggetto; se ti avvicini oltre, diminuendo quindi tale distanza in misura eccessiva, non riuscirai a mettere a fuoco il soggetto correttamente. Gli obiettivi con una distanza minima di messa a fuoco molto breve, ovvero che ti consentono di avvicinarti notevolmente al soggetto, sono denominati "obiettivi macro". Le tecniche di scatto con un obiettivo macro sono descritte nella seconda metà di questo capitolo.

    Obiettivo: SEL1855 / Lunghezza focale: 55 mm / Numero F: 5,6 / Velocità dell'otturatore: 1/100 sec.

    Questa foto è stata scattata a 55 mm con l'obiettivo con zoom "SEL1855" fornito con il kit obiettivo con zoom NEX-F3. Con un obiettivo con zoom standard, questo è il massimo livello di ingrandimento possibile.
    Se invece scatti con un obiettivo macro, puoi ingrandire una parte del soggetto come nella foto qui sotto.

    Obiettivo: SEL30M35 / Lunghezza focale: 30 mm / Numero F: 3,5 / Velocità dell'otturatore: 1/160 sec.

    Questo primo piano del pistillo e degli stami del fiore è stato scattato con l'obiettivo macro con attacco E "SEL30M35". La capacità di scattare foto di questo tipo è la caratteristica principale degli obiettivi macro.

    Puoi scattare primi piani di una parte del soggetto anche utilizzando un obiettivo con zoom con un rapporto d'ingrandimento elevato, sebbene quest'ultimo non possa eguagliare i risultati ottenibili con un obiettivo macro. La foto qui sotto è stata scattata a 200 mm, l'estremità del teleobiettivo nell'obiettivo con zoom con attacco E "SEL18200", dopo essersi avvicinati il più possibile al soggetto. Un obiettivo con zoom a ingrandimento elevato ti consente di variare il valore espressivo delle fotografie: per cui, non solo puoi scattare foto di soggetti distanti, ma anche acquisire primi piani di soggetti a distanze più ravvicinate in modo simile a un obiettivo macro, come nella foto qui sotto. Questo tipo di obiettivo è consigliato per gli utenti che desiderano provare gli scatti macro ma esitano ad acquistare un obiettivo dedicato.

    Obiettivo: SEL18200 / Lunghezza focale: 200 mm / Numero F: 6,3 / Velocità dell'otturatore: 1/640 sec.

    Scattare con un obiettivo macro

    Questa sezione ti mostra alcune tecniche che utilizzano un obiettivo macro.
    Per gli "scatti macro" o per acquisire un'immagine ingrandita di un oggetto di dimensioni ridotte, la soluzione migliore è utilizzare un obiettivo macro dedicato. Gli obiettivi macro sono dotati di una distanza minima di messa a fuoco molto breve, così da consentirti di avvicinarti notevolmente al soggetto. Gli obiettivi macro più adatti a chi li utilizza per la prima volta sono i modelli SEL30M35 per attacco E e SAL30M28 per attacco A.

    Scattata con obiettivo macro SAL30M28 Lunghezza focale: 30 mm / Numero F: 2,8 Scattata con obiettivo macro SAL50M28. Lunghezza focale: 50 mm / Numero F: 4,0

    Gli obiettivi macro consentono di riempire l'intera inquadratura con il soggetto e di scattare foto interessanti che non è possibile ottenere con altri obiettivi.
    Inoltre, i numeri F degli obiettivi macro sono più alti rispetto ad altri obiettivi a lunghezza focale fissa. Avvicinandosi il più possibile al soggetto, tuttavia, è possibile creare eccezionali sfocature dello sfondo paragonabili a quelle di obiettivi a lunghezza focale fissa con numeri F bassi. Per i dettagli, consulta il capitolo Fattori di sfocatura. La quantità di sfocatura aumenta quando ti avvicini al soggetto. Pertanto, è possibile scattare foto che presentano sia il primo piano che lo sfondo sfocati, come nelle foto qui sopra.

    Questo è un primo piano di un piccolo gioiello con lo sfondo sfocato. Poiché gli obiettivi macro ti consentono di modificare in modo flessibile gli angoli di scatto e la composizione, essi risultano ideali per fotografare oggetti di piccole dimensioni.

    Se riempi l'intera inquadratura con il soggetto utilizzando un obiettivo macro, potrebbe essere difficile mettere a fuoco il punto desiderato. Se ciò si verifica, usa la modalità di messa a fuoco manuale (MF) per mettere a fuoco manualmente il punto che desideri. La procedura per passare alla modalità MF varia in base al modello della fotocamera. Per i dettagli, consulta il manuale o il libretto delle istruzioni della tua fotocamera. Presta attenzione alla messa a fuoco. Poiché il soggetto è ingrandito con un elevato livello di sfocatura, la posizione della messa a fuoco viene notevolmente spostata anche dal minimo movimento del tuo corpo. Se possibile, è consigliabile usare un cavalletto per tenere stabile la fotocamera e fissare la messa a fuoco sul punto desiderato.

    Obiettivo: SEL30M35 / Lunghezza focale: 30 mm / Numero F: 3,5 / Velocità dell'otturatore: 1/100 sec.

    Obiettivi macro consigliati per i principianti

    Se è la prima volta che provi a usare un obiettivo macro, il modello consigliato per l'attacco E è il "SEL30M35". Sono dotati di un pratico angolo di visione e offrono un ottimo rapporto costo-prestazioni.

    Lunghezza focale: 90 mm / Numero F: 13 / Velocità dell'otturatore: 1/125 sec.

    Il primo teleobiettivo macro di fascia media con attacco E e stabilizzazione dell'immagine integrata offre tutta la qualità di un obiettivo serie G: una risoluzione incredibile fino a una capacità di ingrandimento di 1:1, più un fantastico effetto bokeh per lo sfondo, quando serve, anche per le riprese senza cavalletto. Un meccanismo di messa a fuoco galleggiante assicura prestazioni ottiche uniformemente superiori in tutte le distanze di messa a fuoco.

    Numero F: 4 / Velocità dell'otturatore: 1/100 sec.

    Questo versatile obiettivo macro a focale fissa da 50 mm per sensori full-frame è ideale per l'uso quotidiano e per scattare incredibili immagini macro 1:1. Puoi scattare a una distanza minima di 16 cm dal soggetto, mentre l'angolo di visione normale permette di includere elementi di sfondo per una maggiore libertà creativa. I comandi sono ottimizzati per una semplice ed efficiente ripresa da vicino.

    Lunghezza focale: 30 mm / Numero F: 4,0 / Velocità dell'otturatore: 1/500 sec.

    Questo obiettivo offre funzionalità macro versatili e a prestazioni elevate in un corpo compatto e leggero. È un vero obiettivo macro 1:1 con una distanza operativa minima di 2,4 cm che consente una risoluzione e un contrasto eccellenti di soggetti minuti e dettagli.