ID articolo : 00172989 / Ultima modifica : 30/03/2017

Come trasferire video DV o Digital8 sul PC

Prodotti e categorie applicabili di questo articolo

A volte può essere utile trasferire registrazioni video da Sony Handycam al PC per modificarle, salvarle e condividerle. Microsoft Windows Vista, Windows 7 e Windows 8 non supportano la funzione di streaming USB Sony, però è possibile salvare le registrazioni video DV o Digital8 sul computer in due modi.


Opzione 1: utilizzo di PlayMemories Home

Opzione 2: utilizzo di Raccolta foto di Windows Live


Opzione 1: utilizzo di PlayMemories Home

È possibile importare video tramite PlayMemories Home Sony, un'applicazione facile per PC che consente di importare, organizzare e modificare foto e video. I contenuti possono quindi essere visualizzati su una TV o su un altro dispositivo, condivisi online e salvati su unità disco. Per scaricarla, fare clic qui: Download di PlayMemories Home

  1. Collegare la videocamera a una fonte di alimentazione usando l'adattatore CA
  2. Selezionare la modalità Play/Edit tramite l'interruttore di alimentazione (per ulteriori informazioni, consultare il Manuale dell'utente)
  3. Se la videocamera include la qualità di immagine ad alta definizione (HD), scegliere tra la definizione HD o quella standard. Le impostazioni del menu variano in base al formato dei video registrati e al formato che si desidera usare per l'importazione. In caso di dubbi su come modificare le impostazioni, consultare il Manuale dell'utente. I video in formato HDV verranno importati in alta definizione (HD), mentre i video in formato DV verranno importati in qualità standard (STD). Consultare la seguente tabella:

    record import table

  4. Inserire la cassetta registrata nella videocamera
  5. Avviare il software PlayMemories Home sul computer
  6. Collegare la videocamera al computer inserendo il jack HDV/DV o il jack DV nella videocamera e nell'ingresso i.LINK del computer utilizzando un cavo adatto. Per evitare che si verifichino scosse elettriche che possono danneggiare la videocamera, collegare prima il cavo al computer (nota: i.LINK è anche chiamato Firewire o IEEE 1394; se il PC non è dotato di uno di questi ingressi, è possibile utilizzare comuni adattatori e schede aggiuntive)

    i.Link cable
    Un cavo i.LINK

    i.LINK port
    Una porta i.LINK

  7. Iniziare l'importazione. Sullo schermo della televisione verrà visualizzata la finestra Import from Tape (Importa da nastro)

    Per eseguire l'importazione in modo automatico:
    Verificare che il pulsante di opzione Import from the beginning of the tape (Importa dall'inizio del nastro) sia selezionato, quindi fare clic su Import (Importa)

    Per eseguire l'importazione in modo manuale:
    1. Utilizzando i pulsanti di controllo della periferica, visualizzare nella finestra del monitor la posizione sul nastro dalla quale iniziare l'importazione
    2. Verificare che il pulsante di opzione Import from the current tape position (Importa dalla posizione corrente del nastro) sia selezionato, quindi fare clic su Import (Import)

  8. Per arrestare l'importazione, fare clic sul pulsante Stop Import (Interrompi importazione). Se sul nastro non è registrata alcuna immagine per oltre 10 minuti, l'importazione verrà arrestata automaticamente


RISOLUZIONE DEI PROBLEMI

Se durante l'importazione il computer si blocca o non rileva la videocamera, scollegare la videocamera, riavviare il computer e ripetere la procedura partendo dal punto 5 . Il problema può avere le seguenti cause:

  • Le impostazioni VCR HDV/DV e i.LINK CONV del menu STANDARD SET (Impostazione standard) della videocamera sono state modificate con la videocamera collegata tramite cavo i.LINK
  • L'impostazione REC FORMAT del menu STANDARD SET (Impostazione standard) della videocamera è stata modificata con la videocamera collegata tramite cavo i.LINK e con l'interruttore di alimentazione impostato su CAMERA-TAPE
  • L'interruttore di alimentazione della videocamera è stato impostato con la videocamera collegata tramite cavo i.LINK
  • Il computer usato non supporta i formati di segnale video sullo schermo LCD della videocamera (HDV o DV)

Opzione 2: utilizzo di Raccolta foto di Windows Live

È possibile importare video tramite Raccolta foto di Windows Live. I contenuti possono essere modificati, salvati e condivisi utilizzando Windows Live Movie Maker (scaricabile gratuitamente dal sito Web Windows Live Essentials ).

Nota: i video non possono essere importati direttamente da una videocamera analogica (come Video8 o Hi8) sul computer utilizzando Raccolta foto di Windows Live. Per farlo è necessario che sul computer sia presente un dispositivo di acquisizione analogica. Tali dispositivi sono comuni e consentono di convertire audio e video analogici in un formato digitale che può essere importato da un computer.

  1. Collegare la videocamera a una fonte di alimentazione usando l'adattatore CA
  2. Collegare la videocamera al computer inserendo il jack HDV/DV o il jack DV nella videocamera e nell'ingresso i.LINK del computer utilizzando un cavo adatto. Per evitare che si verifichino scosse elettriche che possono danneggiare la videocamera, collegare prima il cavo al computer
    (nota: i.LINK è anche chiamato Firewire o IEEE 1394; se il PC non è dotato di uno di questi ingressi, è possibile utilizzare comuni adattatori e schede aggiuntive)

    i.Link cable
    Un cavo i.LINK

    i.LINK port
    Una porta i.LINK

  3. Se si utilizza Windows 7, installare il driver corretto . Se sul PC è in esecuzione Windows Vista o Windows 8, andare al prossimo passaggio
  4. Accendere la videocamera e inserire la videocassetta che si desidera trasferire
  5. Selezionare la modalità Play/Edit tramite l'interruttore di alimentazione (per ulteriori informazioni, consultare il Manuale dell'utente)
  6. Se viene visualizzata la finestra di dialogo Riproduzione automatica dopo aver avviato la videocamera, selezionare Import video using Windows Live Photo Gallery (Importa video tramite Raccolta foto di Windows Live). Se invece viene aperto Import Video (Importa video), andare al prossimo passaggio
  7. Nella pagina Import Video (Importa video) digitare il nome del nuovo file video nel campo Name (Nome). Selezionare Choose the parts of the video to import (Scegli le parti del video da importare), quindi fare clic su Next (Avanti)
  8. Utilizzare i comandi sulla videocamera (o sul telecomando) per riavvolgere il nastro fino alla posizione dalla quale iniziare l'importazione del video, quindi premere il pulsante di riproduzione per avviare la riproduzione del nastro
  9. Nella pagina Use the camcorder controls to find the scene you want, and click Import (Utilizza i comandi della videocamera per trovare la scena desiderata, quindi fai clic su Importa), fare clic su Import (Importa)
  10. Per interrompere l'importazione dei video, fare clic su Stop (Interrompi)
  11. Ripetere i passaggi da 5 a 7 per tutte le parti della videocassetta da importare
  12. Una volta conclusa l'importazione dei video, fare clic su Finish (Fine) Il video importato verrà salvato come file video sul computer e verrà visualizzato in Raccolta foto di Windows Live
  13. Se si desidera aggiungere il video a Windows Live Movie Maker per modificarlo, fare clic sul file video in Raccolta foto di Windows Live, selezionare Make (Crea) e quindi Make a movie (Crea un filmato)

Nota: i video possono essere anche importati direttamente in Windows Live Movie Maker senza dover utilizzare Raccolta foto di Windows Live. Dopo aver collegato la videocamera, avviare Windows Live Movie Maker, fare clic sul pulsante Movie Maker e quindi su Import from device (Importa da dispositivo)


Installazione del driver corretto (solo per Windows 7)

Nota: se sul PC è in esecuzione Windows Vista o Windows 8, non è necessario eseguire questa operazione.
Dopo aver collegato la videocamera è necessario verificare che Windows 7 abbia selezionato il driver corretto.

Windows 7 è dotato di due driver i.LINK/IEEE 1394: un driver nuovo e un driver legacy. Per acquisire video è necessario usare il driver legacy. Per verificare che sia installato il driver corretto, procedere come segue.

  • Fare clic su Start
  • Fare clic su Pannello di controllo
  • Fare clic su Gestione dispositivi
    Nota: se Gestione dispositivi non è presente nell'elenco, fare clic su Visualizza per: Categoria in alto a destra nella finestra del Pannello di controllo, quindi selezionare Icone grandi. Ora nel Pannello di controllo dovrebbe essere visualizzato un elenco di elementi. Fare clic su Gestione dispositivi.

    device manager


  • In Gestione dispositivi, scorrere l'elenco e fare doppio clic su Controller host del bus IEEE 1394. Dovrebbe essere visualizzato Controller host compatibile OHCI 1394 o qualcosa di simile. Se a seguire è presente la parola (Legacy), la configurazione è già corretta. Uscire e procedere dal passaggio 4 dell'opzione 2: utilizzo di Raccolta foto di Windows Live
  • Fare doppio clic su Controller host compatibile OHCI 1394. Verrà visualizzata la finestra Proprietà del controller host compatibile OHCI 1394
  • Selezionare la scheda Driver, quindi fare clic su Aggiorna driver
  • Selezionare Cerca il software del driver nel computer, quindi Scegli manualmente da un elenco di driver di dispositivo nel computer. Verrà visualizzato un elenco di driver
  • Fare clic su Controller host compatibile OHCI 1394 (Legacy), quindi su Avanti. Fare attenzione a selezionare il driver (Legacy)
  • Il driver Controller host compatibile OHCI 1394 (Legacy) verrà installato, quindi verrà visualizzato il messaggio Il driver è stato aggiornato correttamente
  • Fare clic sul pulsante Chiudi e chiudere tutte le altre finestre aperte
    Riavviare il computer. Ora sarà possibile importare video utilizzando la porta i.LINK/FireWire/IEEE 1394. Continuare dal passaggio 4 dell'opzione 2: utilizzo di Raccolta foto di Windows Live

RISOLUZIONE DEI PROBLEMI

  • In alcuni casi (ad esempio dopo l'installazione di aggiornamenti), Windows 7 può ripristinare il driver Controller host compatibile OHCI 1394 originale. Se i dati vengono trasferiti lentamente dal dispositivo IEEE 1394 o se il dispositivo non viene riconosciuto, ripetere i passaggi precedenti per installare nuovamente il driver Legacy.
  • Se dopo aver selezionato il driver Legacy non è ancora possibile importare video, il problema potrebbe dipendere dall'hardware. Il problema potrebbe dipendere dalla porta della videocamera o del computer oppure da un cavo difettoso. Provare a invertire i punti di collegamento o, se possibile, utilizzare un'altra porta.