Alpha Universe - La storia
Alpha Universe - La storia
Solitudine e conoscenza 

Brendan de Clercq 

Nella primavera del 2020 anche i Paesi Bassi, come il resto del mondo, sono stati sottoposti al lockdown. Le misure di contenimento del virus COVID-19 hanno imposto molte restrizioni alla vita normale delle persone. La situazione non aveva precedenti e per molti fotografi era imprescindibile documentarla.

È proprio dalle restrizioni e dai limiti che trae ispirazione Brendan de Clercq, fotografo specializzato in ritratti e street photography. Di fronte al lockdown c'era una sola cosa da fare: trasformarlo in un progetto con la fotocamera Sony α6600.

brendan de clercq sony alpha 6600 ponte deserto e nuvole che si stagliano prepotentemente sullo sfondo

© Brendan de Clercq | Sony α6600 + E 10-18mm f/4 OSS | 1/200s @ f/8.0, ISO 200

"Nel profondo della mia anima mi sento un fotografo di strada", spiega Brendan, "e mi piace darmi dei compiti ben precisi. È questo ciò che rende la fotografia divertente e che stimola effettivamente la mia creatività. Quindi, in risposta al lockdown – o al semi-lockdown imposto qui nei Paesi Bassi – ho fotografato le strade deserte di Alkmaar, la mia città natale, e di Amsterdam, situata a pochi chilometri. È una situazione surreale perché normalmente le strade sarebbero invase da turisti e gente del luogo".

brendan de clercq sony alpha 6600 sedie vuote fuori da un bar ad Amsterdam

© Brendan de Clercq | Sony α6600 + E 10-18mm f/4 OSS | 1/60s @ f/8.0, ISO 125

Le strade desolate sono sicuramente un panorama insolito, ma per alzare la posta in gioco, Brendan si è imposto un'altra restrizione, ovvero fotografare luoghi durante quelle che in periodi normali sarebbero considerate ore di punta.

"Con questo contrasto le immagini diventano più emozionanti. Sono tante le tecniche che ho usato per cogliere l'atmosfera di tensione che pervadeva le strade" spiega. "Per dare il senso del vuoto, non ho usato il solito obiettivo da 35 mm, ideale per la street photography, ma il grandangolo E 10-18 mm f/4 OSS. Le fotografie sono per lo più scattate con uno scorcio dal basso, ossia al livello del terreno, verso l'alto o in diagonale, un approccio insolito per questo tipo di fotografia. Non è un'inquadratura normale, ed è proprio questo l'obiettivo che volevo raggiungere. La normalità, in questo periodo, non esiste più."

brendan de clercq sony alpha 6600 lavori stradali davanti ad alcuni negozi vuoti ad amsterdam

© Brendan de Clercq | Sony α6600 + E 10-18mm f/4 OSS | 1/200s @ f/8.0, ISO 200

Il display touch inclinabile della fotocamera α6600 è stato determinante per alcune di queste immagini, perché ha permesso a Brendan di scattare dal livello del terreno con grande facilità. "È la fotocamera perfetta per la street photography, sotto ogni punto di vista" aggiunge Brendan. "Quando uso il display, riesco a diventare più creativo, perché è come se avessi un'idea più chiara dell'immagine finale, inserita in una cornice fisica. E poi posso girarlo e inclinarlo in qualsiasi direzione. Se mi occupo di ritratti, preferisco stabilire un contatto con il soggetto attraverso il mirino, ma per questi progetti mi piace lavorare con un display ampio e luminoso."

"Detto questo", continua, "mentre il mirino di α7R IV è posto al centro, il mirino elettronico della fotocamera α6600 è spostato a sinistra, come nelle classiche fotocamere a telemetro. Così puoi usare entrambi gli occhi e vedere cosa verrà incluso nel fotogramma. Se ti piace questo stile di lavoro, allora hai a disposizione tutto ciò che ti serve. Anche se è piccola e leggera, questa fotocamera ha tante funzioni in comune con la mia fotocamera full-frame, come i menu e la possibilità di associare le impostazioni più utilizzate ai pulsanti Fn. Ha anche funzioni di fascia alta come l'autofocus con Real-time Tracking. Posso sovrapporre gli obiettivi e ottenere comunque risultati eccellenti. Insomma, questa fotocamera ha un'infinità di caratteristiche straordinarie."

brendan de clercq sony alpha 6600 strada vuota con due ciclisti che proiettano lunghe ombre

© Brendan de Clercq | Sony α6600 + E 10-18mm f/4 OSS | 1/200s @ f/8.0, ISO 800

È uno degli scatti preferiti da Brendan, perché racchiude numerose motivazioni in una classica composizione di street photography. "È come affacciarsi su una strada che in condizioni normali sarebbe letteralmente invasa dalle auto", spiega, "è vero, c'è un cambiamento evidente, ma ci sono anche le linee sull'asfalto. Queste sono restrizioni, in cui tuttavia permane lo spirito umano con le sue ombre che si fanno strada tra le linee... una strada su cui qualcuno ha scritto 'the show must go on' ('lo spettacolo deve andare avanti')."

brendan de clercq sony alpha 6600 murales eseguito su un cestino fuori da un mcdonald's deserto

© Brendan de Clercq | Sony α6600 + E 10-18mm f/4 OSS | 1/160s @ f/9.0, ISO 125

Nelle foto di Brendan, le restrizioni prendono la forma di cancelli e recinti, che ostruiscono la vista delle strade. "Un'altra foto tra le mie preferite è questa, scattata davanti a un McDonald's" aggiunge. "Sembra che il cestino sia una persona fuori in attesa, che vuole entrare nel negozio. Come noi."

brendan de clercq sony alpha 6600 rastrelliere per biciclette vuote fuori da uno stadio sportivo

© Brendan de Clercq | Sony α6600 + E 10-18mm f/4 OSS | 1/320s @ f/9.0, ISO 160

Brendan spiega che il progetto si concluderà alla fine dell'emergenza e probabilmente proseguirà anche dopo. "Non mi pongo limiti di tempo, perché sono un fotografo e questo è il mio lavoro. Quando scatto fotografie, sono sempre da solo e non parlo mai con altre persone, quindi il distanziamento sociale gioca a mio favore. La fotocamera α6600 è così piccola e leggera che è l'ideale per i progetti in cui sono sempre in movimento. Penso che il vero risultato lo vedrò solo dopo la Fase due e la Fase tre, quando continuerò a lavorare su questi scatti. Voglio ritrarre gli stessi luoghi alla stessa ora, per vedere la differenza tra prima e dopo, quando saremo tornati alla vita di sempre."

Attenzione:

Per la realizzazione di questo reportage, Brendan si è attenuto alle regole di distanziamento sociale stabilite dal governo olandese durante il lockdown. Attenersi sempre alle regole di lockdown applicabili nel proprio paese e adottare tutte le misure di sicurezza previste.

Prodotti in evidenza
ILCE-6600
Fotocamera α6600 premium con APS-C e attacco E

ILCE-6600

SEL1018
E 10-18 mm F4 OSS

SEL1018

Articoli correlati
Brendan de Clercq
alpha universe

Brendan de Clercq

Paesi Bassi

"Un giorno immortalerò il ritratto perfetto. Quello che catturerà le emozioni al 100%. Questo è il motivo per cui, ogni giorno, alzo l'asticella di quello che faccio".

Visualizza profilo


x