α7R IV

Un nuovo traguardo

α7R IV, mirrorless full-frame, offre un’esperienza fotografica eccezionale, racchiudendo in un corpo compatto l’abilità espressiva delle fotocamere di medio formato e un’eccezionale velocità. La rigidità ottimizzata e le opzioni di connettività assicurano una produttività senza pari.

Ancora più ispirazione

Esplora un nuovo mondo di possibilità fotografiche con qualità d’immagine e velocità di elaborazione senza paragoni. La nuova arrivata della serie α7R offre la connettività avanzata e la maggiore affidabilità di cui ha bisogno ogni professionista.

Immagine di un uomo che distoglie lo sguardo dalla fotocamera su uno sfondo di dune dalla sabbia rossastra
Risoluzione e gradazione eccezionali
Immagine di un uomo che guarda attraverso la fotocamera montata su cavalletto con super teleobiettivo montato
Agilità e reattività
Immagine di una fotografa e di una modella in uno studio fotografico
Ritratti sorprendenti, workflow intelligente
Vista della fotocamera dal retro, con l'interno di una chiesa sfocato sullo sfondo
Immagina l’invisibile
Vista posteriore di una fotocamera su una mano, con la schermata del menu sul monitor
Funzionalità e affidabilità creative
Immagine di un uomo che usa una fotocamera con microfono esterno e monitor esterno collegati, con fogliame sullo sfondo
Riprese video eccellenti
Rendering senza paragoni
Cogli ogni sfumatura

Il sensore d’immagine CMOS Exmor R™ full-frame da 61 MP e il processore di immagini BIONZ X™ garantiscono una risoluzione mai vista prima, colgono ogni sfumatura e riducono i disturbi. L’atmosfera di ogni scena viene riprodotta nei più piccoli dettagli, come la texture dei soggetti.

Immagine che mostra il sensore di immagine CMOS Exmor R
Sensore CMOS full-frame retroilluminato da 61 MP

Il sensore di immagine CMOS Exmor di nuova concezione vanta una risoluzione imbattibile. Il design retroilluminato offre un’alta sensibilità e disturbi ridotti, nonostante l’elevatissimo numero di pixel (61,0 MP).

Immagine che mostra il processore di immagini BIONZ X
L’ultima versione del processore d’immagine

Il processore d’immagine BIONZ X opera in combinazione con il chip di acquisizione LSI per massimizzare le prestazioni ad alta risoluzione e raggiungere un massimo di 15 stop di gamma dinamica nelle foto con sensibilità ISO bassa.

Immagine notturna di un paesaggio urbano, con un ponte illuminato di colore rosso in primo piano
Ampia gamma ISO standard di 100-32.000

Nonostante il maggiore numero di pixel, α7R IV garantisce un range di sensibilità standard fino a ISO 32.000 e riduce il rumore negli scatti effettuati nel range medio-basso, producendo immagini di alta qualità.

Fattori che massimizzano l’incredibile risoluzione

Wireframe del sistema di stabilizzazione dell'immagine a cinque assi incorporato nella fotocamera
Stabilizzazione dell'immagine a 5 assi integrata

La stabilizzazione ottica delle immagini a 5 assi è stata ottimizzata per massimizzare le prestazioni del sensore di immagine da 61 MP. La maggiore velocità dell’otturatore fino a 5,5 stop è ideale per gli scatti a mano libera.

Ritratto di un ghepardo
Scatti in assoluto silenzio

Oltre a essere perfetto per le situazioni in cui serve silenzio, lo scatto silenzioso evita le sfocature grazie al rilascio senza vibrazioni che massimizza l’elevata risoluzione di α7R IV producendo immagini chiare e nitide.

Wireframe che mostra la struttura interna della fotocamera
Struttura per sfocatura ridotta

Il meccanismo rivisitato usato per fissare l’otturatore elimina le piccole vibrazioni della fotocamera e l’algoritmo ottimizzato dello stabilizzatore riduce efficacemente le sfocature. Nel complesso, l’alta risoluzione della fotocamera è assicurata.

La mano di un uomo che tiene l'otturatore a distanza
Controllo a distanza senza vibrazioni

Usando la fotocamera a distanza con il telecomando wireless opzionale (RMT-P1BT) è possibile realizzare scatti efficaci eliminando le vibrazioni dovute alla pressione dell’otturatore. L’alta risoluzione del sensore d’immagine è ottimizzata.

[1] Ultra-XGA OLED Tru-Finder [2] Quad-VGA OLED Tru-Finder

UXGA OLED Tru-Finder a 5.760.000 punti

Questo mirino elettronico da 5.760.000 milioni di punti riproduce dettagli accurati con una risoluzione di circa 1,6 volte maggiore di α7R III. Con il modo "Alta" qualità hai immagini realistiche, naturali e ultraprecise, eliminando l’effetto a gradini e moiré. Riprendere i soggetti in movimento è semplice grazie al frame rate di 120/100 fps.

Eccezionale reattività
La velocità di scatto più elevata della categoria

Prescindendo dalla risoluzione, α7R IV ha una velocità di scatto fino a 10 fps con otturatore meccanico (fino a 8 fps in modalità di scatto continuo con visualizzazione in tempo reale). Questo consente di catturare momenti decisivi, come il movimento di animali selvatici, con minuziosi dettagli resi possibili solo dall’elevata risoluzione di 61 MP.

Ritratto di un uccello in volo che mostra l'elevata risoluzione dell'immagine grazie alla quale si possono ritagliare e ingrandire le immagini acquisite
26,2 MP con ritaglio APS-C

Grazie alla straordinaria risoluzione, puoi avere immagini di altissima qualità a circa 26,2 megapixel anche dopo aver ritagliato un’immagine full-frame in formato APS-C. Questo significa che la fotocamera α7R IV scatta in modalità full-frame a 61 megapixel, per esempio nella fotografia avifaunistica che di norma esige il ritaglio in fase di editing per ingrandire i soggetti.

Immagine che mostra aree del sensore AF che coprono quasi l'intero fotogramma
Ampia copertura AF

Il nuovo sensore di immagine vanta una copertura AF ampia ad alta densità, con 567 punti AF a rilevamento di fase (ca. 99,7% in altezza e 74,0% in larghezza). L’AF a rilevamento di contrasto da 425 punti consente una messa a fuoco di precisione.

Immagine di un leone in un ambiente con scarsa illuminazione
AF veloce nonostante la risoluzione più alta

Grazie all’avanzato e reattivo sistema Fast Hybrid AF, nonostante le grandi quantità di dati da gestire, α7R IV vanta un AF rapido anche in condizioni di scarsa illuminazione, catturando il soggetto selezionato con sorprendente maestria.

Immagine di due zebre rivolte l'una verso l'altra con gli zoccoli anteriori sollevati
Migliore stabilità del tracking AF

Il numero aumentato di punti AF, la copertura più ampia del sensore AF e l’algoritmo AF migliorato vanno a potenziare ulteriormente le prestazioni di tracking per immagini sempre uniformi anche in caso di movimenti complessi o improvvisi.

4D FOCUS
Ulteriori informazioni sull’AF di Sony
Immagine di un elefante in condizioni di scarsa illuminazione
AF ad alta precisione con scarsa illuminazione

Sofisticati algoritmi ottimizzano la precisione dell’autofocus fino a EV-3. L’opzione “Priorità di messa a fuoco in controllo apertura” offre una messa a fuoco più accurata se l’illuminazione è scarsa e con basse aperture di diaframma.

Illustrazione che mostra più immagini di animali selvatici scattate in modo consecutivo
Scatta fino a 68 immagini consecutive

Poiché la memoria buffer è 1,5 volte più capiente, la fotocamera scatta in sequenza fino a circa 68 immagini consecutive. In modalità APS-C, è possibile scattare all’incirca il triplo delle immagini rispetto alla modalità full-frame.

Immagine che mostra il retro della fotocamera con due schede SD
Due slot per schede, entrambi compatibili con UHS-II

Grazie ai due slot per schede compatibili con UHS-I e UHS-II per la scrittura veloce di grandi volumi di dati, α7R IV può effettuare la registrazione simultanea o relay di dati RAW/JPEG separati e foto/video e copiare i dati tra una scheda e l’altra.

Immagine che mostra il retro della fotocamera con due batterie Z
Scatta a lungo come i professionisti

α7R IV è dotata di una batteria NP-FZ100 ad alta capacità. Per sessioni fotografiche ancora più lunghe e il doppio degli scatti, puoi combinare l’impugnatura verticale opzionale VG-C4EM contenente fino a due batterie NP-FZ100 extra.

Immagine del volto di un cane con il riquadro AF sovrapposto a un occhio
Real Time Eye AF con tracking dello sguardo di animali

Grazie a un algoritmo migliorato, α7R IV supporta il tracking degli sguardi non solo umani, ma anche animali, rilevati in maniera rapida, precisa e automatica. Con questa funzione potrai scattare bellissime foto di animali selvatici o domestici anche in presenza di ostacoli nell’inquadratura o in caso di frequenti passaggi tra orientamento orizzontale e verticale della fotocamera.

Massima produttività nella ritrattistica professionale
La funzione Real Time Eye AF: l’evoluzione del ritratto

La funzione Real Time Eye AF basato su IA è la nuova frontiera della ritrattistica: rileva la posizione degli occhi ed esegue un tracking ultrapreciso per ottenere una messa a fuoco nitida e impeccabile del volto, anche negli shooting con modelli in movimento. Il fotografo si concentra sulla composizione, snellendo il flusso di lavoro.

Immagine di una modella che tiene un cappello che oscura parte del suo volto, con un riquadro AF sovrapposto a un occhio
Messa a fuoco istantanea su un occhio

Quando è attiva la funzione “Priorità viso/occhi in AF”, premi parzialmente il pulsante dell’otturatore e poi il pulsante AF-ON o un altro pulsante personalizzato. La fotocamera esegue automaticamente la messa a fuoco sull’occhio del soggetto.

Immagine di modella con riquadro AF sopra un occhio, con i comandi visibili per la selezione dell'occhio destro o sinistro
Selezione occhio destro/sinistro

Ora puoi addirittura scegliere uno specifico occhio – destro o sinistro – prima o durante lo scatto o la ripresa con un pulsante personalizzato. In questo modo potrai concentrarti sulla composizione, la luce e altri dettagli.

Immagine di modella con un edificio sfocato sullo sfondo
Ritratti straordinari con la funzione Real Time Tracking

Per una precisione ottimale del tracking nello scatto di ritratti, puoi combinare la funzione Real Time Eye AF con il Real Time Tracking , che reagisce al movimento dinamico del soggetto.

Workflow più efficiente

Soluzioni di connettività wireless e cablate per professionisti esigenti

α7R IV supporta varie opzioni in termini di funzioni remote da PC e metodi di trasferimento dei dati, tra cui la connessione WiFi da 5 GHz, offrendo la massima libertà di scelta e praticità nelle riprese da remoto e nel backup dei dati.

Immagine di una persona che lavora con un computer portatile in uno studio fotografico
Scatti con tethering PC: massima flessibilità

Usando la connessione “PC Remote” è possibile controllare α7R IV o trasferire i dati sul PC tramite l’app Imaging Edge™ “Remote” (ver. 2.0 o successiva). È inoltre disponibile una connessione Wi-Fi da 5 GHz per una maggiore flessibilità.

Vista posteriore della fotocamera montata su un cavalletto con un collegamento cablato
Connessione tramite USB ancora più veloce

Usa la porta USB Type-C® compatibile con SuperSpeed USB 5 Gbps (USB 3.2) per un trasferimento più rapido con il nuovo algoritmo per PC remoto via cavo. Trasferisci immagini RAW non compresse di grandi dimensioni senza interruzioni del workflow.

Immagine della schermata del menu Impostazione server della fotocamera
Supporto del trasferimento FTP in background

Per soddisfare le necessità dei professionisti, α7R IV supporta il trasferimento FTP sullo sfondo durante e dopo gli scatti per una consegna immediata dei file JPEG e RAW. Puoi preimpostare fino a 9 server FTP.

Immagine dell'unità flash montata sulla fotocamera
Fotografie con il flash su vasta scala

I tempi di ritardo allo scatto sono minimizzati per garantire fluidità e reattività nell’uso del flash, con scatti continui fino a 10 fps. Per maggiori opzioni creative, seleziona la sincronizzazione lenta o della tendina posteriore.

Immagine del terminale di sincronizzazione standard della fotocamera per la sincronizzazione con le unità flash esterne
Terminale di sincronizzazione di serie

Il terminale di sincronizzazione di serie permette di sincronizzare comodamente i contenuti con unità flash da studio e altre apparecchiature di illuminazione esterne per impostare le condizioni di luce desiderate.

Immagine di un computer portatile in uno studio fotografico
App desktop Imaging Edge™ Remote, Viewer ed Edit

Migliora la tua abilità con le applicazioni desktop Imaging Edge. “Remote” monitora le riprese live dal PC, “Viewer” mostra le anteprime, classifica e seleziona le foto da grandi librerie di immagini ed “Edit” sviluppa i dati RAW in foto di alta qualità pronte per la consegna.

Realismo “tattile”
Una nuova dimensione di fedeltà

16 immagini composte con scatto multiplo con Pixel Shift

Questa funzionalità rinnovata sposta il sensore in incrementi da un pixel o mezzo pixel in un ordine predeterminato in modo da ottenere da 16 diverse immagini composte (dal peso di circa 963,2 MP) un’unica fotografia ad alta precisione da circa 240,8 MP. Le foto artistiche, architettoniche, ecc. sono riprodotte con dettagli, texture, colori e atmosfere estremamente realistiche e fedeli.

Due immagini che mettono a confronto un'immagine normale con una composita realizzata con scatto multiplo con Pixel Shift

[1] Immagine singola normale (ingrandimento del 200%)
[2] Immagine composta da 16 scatti con multi-shooting con Pixel Shift (100%)

Creata per i professionisti
Menu della fotocamera per "Salva", con il cursore su "CAMSET10"
Salva/Carica impostazioni

La nuova funzione Salva/Carica impostazioni consente di salvare le impostazioni nella scheda di memoria SD e condividerle comodamente con altre fotocamere.

Menu della fotocamera per "Metodo salto immagine", con il cursore su "Per 100 immagini"
Selezione efficiente delle immagini

Con il display per la revisione puoi valutare e proteggere le immagini sul momento. La possibilità di saltare 10/100 foto in blocco e la revisione di gruppo di scatti continui sono ulteriori funzioni di grande praticità.

Menu di configurazione Tasti personalizzati per la ghiera di controllo, con il cursore su "1 Apertura"
Interfaccia del menu migliorata

L’utilizzo è facilitato dall’illustrazione dell’impostazione tasti personalizzata sulla schermata di menu. Puoi inoltre passare da una scheda all’altra con una sola mano usando la ghiera frontale o il pulsante Fn.

Funzionalità video professionali
Tracking AF stabile per video eccezionali

Fast Hybrid AF soddisfa i severi requisiti di autofocus dei video 4K. Velocità elevata, precisione e ottime prestazioni di tracking garantiscono riprese video AF fluide e stabili. Regola la sensibilità del tracking per una messa a fuoco stabile.

Ritratto di una donna che mostra l'opzione Real Time Eye AF durante la ripresa video
Funzione Real Time Eye AF anche per i video

La funzione Real Time Eye AF supporta ora le riprese video rilevando gli occhi del soggetto ed eseguendo il tracking continuo di un occhio. Il fotografo si concentra sulla composizione, mentre α7R IV mantiene una precisa messa a fuoco sull’occhio.

Dito che tocca la schermata del manu
Soggetto sempre a fuoco con il Touch Tracking

Tocca un soggetto sul monitor LCD durante le riprese video: α7R IV lo mette a fuoco e inizia a seguirlo con la funzione “Touch Tracking”. Se la fotocamera rileva un occhio umano, anche la funzione Real Time Eye AF si attiva e inizia a seguirlo.

Microfono esterno collegato ad α7R IV
Interfaccia digitale per un audio cristallino

L’interfaccia audio digitale ottimizza la funzionalità della slitta multi-interfaccia MI Shoe. Il nuovo microfono shotgun ECM-B1M o il nuovo kit adattatore XLR permettono di registrare audio di alta qualità con un minimo deterioramento.

Anteprima della brochure
Scarica l'opuscolo

Specifiche e caratteristiche

Eccezionale risoluzione elevata del sensore CMOS, massimizzata dal processore di immagini e vibrazioni ridotte al minimo, con stabilizzatore di immagini a 5 assi. Eccellenti funzioni di copertura, velocità e tracking AF. La funzione Real Time Eye AF per lo sguardo degli animali. Cattura i momenti salienti con scatto in sequenza fino a 10 fps. Funzioni professionali in un corpo compatto maneggevole per la massima flessibilità e libertà di utilizzo.
  • Sensore CMOS Exmor R full-frame da 61 MP e 35 mm e processore di immagini BIONZ X

  • Gamma ISO standard di 100-32.000

  • AF rapido ibrido con 567 punti a rilevamento di fase sul piano focale e AF a rilevamento di contrasto con 425 punti

  • Scatto continuo ad alta velocità fino a 10 fps con tracking AF/AE

  • Affidabilità e comfort di utilizzo per i professionisti

Compatibilità obiettivi
Obiettivi attacco E di Sony
Tipo di sensore
Sensore CMOS Exmor R full-frame 35 mm (35,6 × 23,8 mm)
Numero di pixel (effettivi)
Circa 61,0 megapixel
Sensibilità ISO (indice di esposizione consigliata)
Foto: ISO 100-32.000 (i valori ISO a partire da ISO 50 a ISO 102.400 possono essere impostati tramite la gamma ISO estesa), AUTO (ISO 100-12.800, limite inferiore e limite superiore selezionabili); Video: equivalente a ISO 100-32.000 / AUTO (ISO 100-12.800, limite inferiore e limite superiore selezionabili)
Durata della batteria (foto)
Circa 530 scatti (mirino) / circa 660 scatti (monitor LCD) (standard CIPA)
Tipo mirino
Mirino elettronico (a colori) da 1,3 cm (0,5 pollici), UXGA OLED
Tipo display
TFT da 7,5 cm (tipo 3.0)
Sony si impegna non solo a offrire prodotti, servizi e contenuti in grado di creare esperienze emozionanti, ma anche a ridurre le emissioni ambientali in ogni area delle proprie attività aziendali Ulteriori informazioni su Sony e l'ambiente