Sony presenta SEL2450G, un obiettivo G Lens™ compatto, ad ampia apertura F2.8, con ottiche ad alte prestazioni

SEL2450G.jpg

Sony ha annunciato oggi il lancio di un nuovo obiettivo α™ (Alpha™) full-frame 35 mm compatto ad attacco E. Si tratta dello zoom standard FE 24-50MM F2.8 G (SEL2450G), con apertura massima di F2.8 lungo l’intero range focale. Nonostante le dimensioni ridotte e il peso contenuto, è in grado di offrire l’eccellente risoluzione e i suggestivi effetti bokeh che ci si aspetta da un obiettivo G Lens™ ad apertura F2.8. Con una lunghezza focale che va da 24 mm a 50 mm, consente di ottenere immagini di qualità sorprendente, che si tratti di scatti quotidiani, ritratti o video. In più, offre la comodità di un obiettivo compatto, che occupa poco spazio e si trasporta facilmente.

 

Caratteristiche principali di SEL2450G

Grazie a un design ottico e meccanico sofisticato, è stato possibile mantenere dimensioni compatte: diametro filtro di φ67 mm, diametro massimo di 74,8 mm, lunghezza di 92,3 mm e peso di circa 440 g.

Grazie alla disposizione di quattro lenti asferiche e due elementi in vetro ED (Extra-low Dispersion) che permettono di ridurre le aberrazioni cromatiche e di assicurare un’elevata risoluzione da un angolo all’altro dell’immagine, è possibile ottenere immagini nitide e dettagliate a qualsiasi lunghezza focale .

SEL2450G presenta un’apertura circolare a undici lamelle che, insieme all’ottimizzazione dell’aberrazione sferica, consente di ottenere il morbido e splendido effetto bokeh tipico degli obiettivi della serie G. E, con una distanza minima di scatto di 0,19 m (AF) in grandangolo e un ingrandimento massimo di 0,30x (AF), SEL2450G consente di ottenere primi piani di elevata qualità.

 

L’attenzione alla qualità è altrettanto evidente nell’AF (auto focus) dotato di due motori lineari, che garantisce alta velocità, massima precisione, prestazioni di tracking affidabili e una messa a fuoco silenziosa. L’obiettivo supporta lo scatto continuo ad alta velocità con funzione di tracking AF/AE in grado di raggiungere 120 frame al secondo, se montato sulla mirrorless full-frame Alpha 9 III di Sony[1]. Per chi desidera prestazioni video di alto livello, il tracking AF assicura il controllo di messa a fuoco necessario per registrare filmati a frame rate elevati in 4K a 120p o in FHD a 240p[2], oltre a supportare la stabilizzazione d’immagine interna al corpo macchina in Active Mode[3] così da realizzare riprese ferme anche mentre si cammina. La compatibilità con la compensazione dell’effetto “breathing” sul corpo macchina contribuisce a offrire risultati video di elevata qualità[4], mentre la funzione MF a risposta lineare assicura una messa a fuoco manuale intuitiva, sempre nel segno della più alta qualità d’immagine.

 

SEL2450G è dotato di funzioni che ne consentono un facile utilizzo e un controllo completo, come il pulsante di blocco della messa a fuoco personalizzabile, la ghiera del diaframma con interruttore ON/OFF e l’interruttore per la modalità di messa a fuoco. Inoltre, l’obiettivo è progettato per resistere alla polvere e all’umidità[5], grazie a un rivestimento protettivo al fluoro, che impedisce allo sporco di aderire alla superficie anteriore dell’ottica.

 

Disponibilità

Il nuovo SEL2450G sarà disponibile in Aprile presso i rivenditori autorizzati di Sony in tutta Europa.

È possibile consultare una serie di stories esclusive, video e nuovi appassionanti contenuti realizzati con le fotocamere di ultima generazione e con altri prodotti di Sony qui. L’hub fotografico europeo di Sony è disponibile in 22 lingue e riporta dettagliatamente novità di prodotto, concorsi e l’elenco aggiornato degli eventi Sony in ciascun Paese.

 

Per guardare il video prodotto dedicato a SEL2450G fare clic qui: https://youtu.be/UZTPZoIfVfk

 

Per maggiori informazioni sul modello SEL2450G, visitare: https://www.sony.it/electronics/obiettivi-innesto-e/sel2450g

 

 

[1]Condizioni di prova Sony. Il frame rate continuo massimo potrebbe risultare inferiore in alcune condizioni di scatto. La velocità di scatto continuo può variare a seconda dell’obiettivo utilizzato nelle modalità di messa a fuoco AF-C. Per maggiori informazioni sulla compatibilità degli obiettivi, visitare la pagina web dedicata dell’assistenza di Sony.

[2]In base alla fotocamera utilizzata.

[3]Solo per modelli compatibili.

[4] Per maggiori dettagli sulla compatibilità con le fotocamere, consultare: https://www.sony.net/dics/breathing/

L’attivazione di questa funzione può determinare lievi modifiche nell’angolo di campo e nella qualità dell’immagine. Non in tutte le situazioni è possibile ottenere una compensazione efficace.

[5]La resistenza a polvere e umidità non è garantita al 100%.

 

 

Ottieni gli aggiornamenti nella tua casella di posta

Cliccando su "Iscriviti" l'utente conferma di aver letto l{privacyPolicyLink} e di accettarla.