Nuova fotocamera Alpha 7R V di Sony: un’esperienza inedita di imaging ad alta risoluzione con autofocus basato su Intelligenza Artificiale

A7RV
26 ott, 2022

Una nuova unità di elaborazione con intelligenza artificiale (IA), un sensore d’immagine ad alta risoluzione da 61 MP e l’innovativo processore BIONZ XR™, per dare vita a una qualità d’immagine mai raggiunta prima dalle fotocamere Alpha

 

Sony ha presentato oggi Alpha 7R V (modello ILCE-7RM5), ultima arrivata nella serie R dell’acclamata linea di fotocamere mirrorless con obiettivo intercambiabile Alpha. Alpha 7R V coniuga il sensore d’immagine con la risoluzione più elevata della gamma Sony e una nuova unità di elaborazione con IA (intelligenza artificiale) dedicata al riconoscimento delle immagini basato su IA – al suo esordio nella linea Alpha – oltre al potente processore d’immagine BIONZ XR™, anch’esso integrato per la prima volta in una fotocamera full-frame “R”. Insieme, il sensore ad alta risoluzione e i processori consentono eccezionali passi avanti nel riconoscimento e nella resa del soggetto, nelle fotografie come nei video.

La nuova Alpha 7R V raggiunge i 61,0 MP negli scatti fotografici, vanta la stabilizzazione d’immagine a 8 stop[i] più efficace mai raggiunta da una fotocamera Sony Alpha, registrazione video in 8K[ii] e un nuovo display ad angolazione variabile su 4 assi. A questo si uniscono opzioni di comunicazione ad alta velocità, funzionalità di alto livello e semplicità d’integrazione del flusso di lavoro. Tutto questo rende questa fotocamera l’alleato ideale per i professionisti alla ricerca di uno strumento di imaging ad alta risoluzione di livello superiore.

“L’ultima arrivata nella linea Alpha 7R è l’esempio perfetto del nostro instancabile lavoro di ricerca mirato a sviluppare tecnologie di imaging ai vertici del settore,” ha dichiarato Yann Salmon Lagagneur, Head of IP&S Marketing di Sony Europe. “Siamo entusiasti di presentare la nuova Alpha 7R V, che grazie all’elevata risoluzione e alle funzioni di IA all’avanguardia è in grado di garantire prestazioni di messa a fuoco automatica di ultima generazione. Non vediamo l’ora di vedere quello che la nostra community riuscirà a creare con questo nuovo strumento.”

AF ancora più preciso grazie alla nuova unità di elaborazione con IA

Alpha 7R V è dotata di AF con riconoscimento in tempo reale, l’autofocus di ultima generazione che, grazie alla nuova unità di elaborazione basata su IA (intelligenza artificiale) con deep learning, consente un’accuratezza estrema e maggiori possibilità di riconoscimento del soggetto. L’innovativa elaborazione basata su IA utilizza informazioni dettagliate sulla stima della forma e della posizione della figura umana per ottenere importanti miglioramenti della precisione del riconoscimento, superando i sistemi che si limitano a rilevare il viso e gli occhi, e sfruttando pienamente il suo potenziale[iii]. L’AF con riconoscimento in tempo reale basato su IA è stato sviluppato in modo da includere vari tipi di soggetti, tra cui animali, veicoli e insetti[iv]. Alpha 7R V permette inoltre lo scatto continuo fino a 10 fps[v] con tracking AF/AE.

Oltre alla tecnologia di IA avanzata, Alpha 7R V integra molte delle funzioni più apprezzate nelle precedenti fotocamere Alpha di Sony, appositamente perfezionate e incluse per la prima volta nella serie 7R:

Alpha 7R V vanta anche opzioni di messa a fuoco a supporto dell’alta risoluzione, tra cui Full-time DMF[x] (messa a fuoco manuale diretta) e focus bracketing[xi], una funzione molto richiesta per ottenere immagini con vari livelli di esposizione.

Risoluzione straordinaria in stile Sony Alpha serie 7R

Alpha 7R V è stata progettata per garantire un’eccezionale resa dei dettagli, grazie alla versione più recente del processore d’immagine BIONZ XR™ e al sensore d’immagine full-frame retroilluminato CMOS Exmor R™ da 35 mm, con circa 61,0 megapixel effettivi. L’avanzato processore d’immagine BIONZ XR assicura che il potenziale di risoluzione del sensore della fotocamera sia pienamente utilizzato, così da ottenere i massimi livelli di risoluzione raggiunti dalla serie Alpha a oggi a bassa sensibilità. In questo modo è possibile impostare la sensibilità da ISO 100 a ISO 32000[xii] sia per le fotografie che per i filmati, con un’ampia gamma dinamica a 15 stop[xiii] per gli scatti fotografici.

L’intero sistema di stabilizzazione dell’immagine di Alpha 7R V è stato aggiornato con uno stabilizzatore d’immagine ad alta precisione, sensori giroscopici avanzati e algoritmi di stabilizzazione ottimizzati per foto e video. Oltre all’effetto di compensazioine a 8 stopii per le fotografie, il nuovo algoritmo di stabilizzazione garantisce grande precisione di rilevazione e controllo fino al livello del singolo pixel, sfruttando pienamente il potenziale della risoluzione da 61,0 megapixel del sensore per dare risalto ai minimi dettagli. La nuova fotocamera di Sony offre inoltre l’opzione Scatto Multiplo Pixel Shift, che sfrutta il controllo di precisione del sistema di stabilizzazione dell’immagine integrato per rilevare immagini multiple con pixel shifting, che vengono in seguito composte al computer per ottenere una singola immagine dalla risoluzione straordinaria. Utilizzando la versione più aggiornata dell’applicazione per computer Imaging Edge Desktop™ (Ver.3.5), i minimi movimenti a livello di pixel, come un piccolo spostamento del soggetto o una foglia che ondeggia su un albero, vengono rilevati automaticamente e corretti, in modo da ottenere composizioni perfette[xiv]. A partire da dati equivalenti a circa 963,2 milioni di pixel, è possibile generare composizioni di 16 immagini con circa 240,8 milioni di pixel (19.008 x 12.672 pixel)[xv]. Alpha 7R V supporta anche il controllo preciso e versatile di unità flash esterne, per una maggiore flessibilità creativa. Inoltre, in condizioni di illuminazione difficoltose, Alpha 7R V sopprime in modo efficace lo sfarfallio delle luci artificiali[xvi], nelle foto come nei video.

Tra le ulteriori funzioni che rendono più flessibile la ripresa fotografica figurano:

Funzionalità video avanzate

Oltre agli incredibili risultati negli scatti fotografici, Alpha /R V è dotata di funzioni video avanzate. La nuova fotocamera è in grado di girare video in 8K[i] 24/25 e video in 4K sovracampionati da 6,2K senza binning[xvii], un codec MPEG-H HEVC/H.265 ad alta efficienza, registrazione All Intra, registrazione a 10 bit 4:2:2 e altre funzioni, per un’elevata qualità d’immagine e la massima flessibilità nell’editing. Include, inoltre, un sistema evoluto di riconoscimento del soggetto, per un’affidabilità senza precedenti nel tracking in tempo reale, Breathing Compensation e possibilità di usare i metadati della fotocamera in post-produzione e per ottenere una stabilizzazione d’immagine avanzata. In aggiunta alla stabilizzazione d’immagine integrata Active[xviii] per registrazioni fluide anche in condizioni dinamiche, Alpha 7R V è compatibile con una selezione di ottiche[xix] dotate di stabilizzatore d’immagine integrato, per inquadrature ancora più ferme e naturali.

Funzionalità e affidabilità

Alpha 7R V unisce l’impeccabile affidabilità di cui i professionisti hanno bisogno sia in ambito fotografico che video, a un formato compatto e leggero. La fotocamera ha un nuovo display LCD ad angolazione variabile a 4 assi[xx], che unisce la praticità di uno schermo orientabile verso l’alto e verso il basso con l’apertura laterale in diverse angolazioni, e un mirino elettronico con 9,44 milioni di punti. Alpha 7R V ha inoltre due slot per schede di memoria compatibili con gli standard CFexpress tipo A/SDXC e un nuovo menu con comandi touch e molteplici funzioni personalizzabili.

Alpha 7R V permette ai professionisti di ottimizzare il flusso di lavoro con una connettività aggiornata per un migliore supporto. Il trasferimento dei dati ad alta velocità può avvenire tramite Wi-Fi (802.11ac) 2×2 MIMO[xxi] o connessione via cavo SuperSpeed USB 10 Gbps attraverso la porta USB-C®. Oltre all’efficiente possibilità di scatto remoto e al trasferimento di immagini e filmati, la nuova funzione streaming USB supporta UVC/UAC, consentendo lo streaming diretto dalla fotocamera anche con risoluzione 4K (QFHD) e audio.

Il design di Alpha 7R V è stato progettato sulla base dei riscontri dei professionisti, con miglioramento della dissipazione del calore per estendere i tempi di registrazione[xxii], perfezionamento della protezione antipolvere/antiumidità[xxiii], telaio in resistente lega di magnesio e altre migliorie volte a garantire la massima affidabilità negli ambienti più impegnativi.

Alpha 7R V è inoltre compatibile con il nuovo proteggischermo in vetro PCK-LG3, che difende il display LCD da macchie e impronte senza compromettere la sensibilità al tocco.

Pensata per i professionisti, con la massima attenzione per la sostenibilità

In tutte le fasi del ciclo di vita di questo prodotto, dalla progettazione alla supply chain, fino alla produzione e al confezionamento, Sony si impegna a ridurre l’impatto ambientale dei processi, con l’obiettivo di essere da esempio in termini di efficienza nell’uso di energie e risorse. Per alcune parti del corpo macchina, ad esempio, è stata usata plastica riciclata, incluso il materiale SORPLAS™[xxiv], e le strutture produttive coinvolte sono alimentate da energie rinnovabili.

Sony sta lavorando per impiegare solo materiali di confezionamento privi di plastica[xxv], in grado di fornire un’adeguata protezione a urti e impatti. Per questo, tra le molte attenzioni che contribuiscono a minimizzare l’impatto ambientale, per i prodotti vengono ora usate custodie in tessuto non tessuto di origine vegetale[xxvi].

Disponibilità

La nuova Alpha 7R V sarà distribuita da novembre presso i rivenditori autorizzati di Sony.

Per informazioni dettagliate sul prodotto, consultare il sito: https://www.sony.it/electronics/fotocamere-obiettivo-intercambiabile/ilce-7rm5

È disponibile un video prodotto dedicato alla nuova Alpha 7R V QUI.

Storie esclusive e nuovi emozionanti contenuti realizzati con la nuova fotocamera Alpha 7R V e gli altri prodotti di imaging di Sony si possono trovare su https://www.sony.it/alphauniverse/ .

###

 

Per ulteriori informazioni, contattare:

Cristina Papis – e-mail: sony.pr@sony.com

Sony Europe B.V., Sede Secondaria Italiana – Via Rizzoli, 4 – 20132 Milano

Tel: 02-618.38.1

Sony Corporation

Sony Corporation è una sussidiaria di Sony Group Corporation ed è responsabile dell’area Entertainment, Technology & Services (ET&S) del Gruppo Sony. Con l’obiettivo di “continuare a offrire Kando e Anshin alle persone e alla società in tutto il mondo attraverso la ricerca tecnologica e di nuove sfide”, Sony creerà prodotti e offrirà servizi in settori quali home entertainment & sound, imaging, e mobile communications. Per ulteriori informazioni relative a Sony, visitare il sito: http://www.sony.net/

 

Note:

[i] Standard CIPA. Solo vibrazioni di beccheggio/imbardata. FE 50 mm F1.2 GM. Funzione NR (riduzione rumore) su esposizione lunga disattivata.

[ii] Slow & Quick Motion non disponibile per la registrazione di video in 8K in formato XAVC HS. [Formato APS-C/S35] impostato su [Off]. Angolo di campo circa 1,2x.

[iii] La fotocamera potrebbe non riconoscere con precisione tutti i soggetti specificati in tutte le condizioni. In alcuni casi, potrebbero essere erroneamente riconosciuti soggetti di tipi diversi da quelli specificati.

[iv] La fotocamera potrebbe non riconoscere con precisione tutti i soggetti specificati in tutte le condizioni. Le impostazioni disponibili per i soggetti sono: umano, animale/volatile, animale, volatile, insetto, auto/treno e aereo. In alcuni casi, potrebbero essere erroneamente riconosciuti soggetti di tipi diversi da quelli specificati.

[v] Fino a 8 fps con tracking AF/AE e scatto in Live View. La velocità massima di scatto continuo dipende dalle impostazioni della fotocamera.

[vi] [Tracking] nel menu. Basato su intelligenza artificiale avanzata, con machine learning.

[vii] Le immagini potrebbero presentare delle distorsioni quando il soggetto si muove velocemente, nei panning o in altri casi in cui la fotocamera subisce movimenti rapidi.

[viii] Fino a 7 fps in modalità “Hi+” continua. La velocità massima di scatto continuo dipende dalle impostazioni della fotocamera.

[ix] Con l’utilizzo di una scheda di memoria Sony CEA-G160T CFexpress tipo A. Modalità “Hi+” continua. Il numero effettivo di immagini potrebbe variare in base alle condizioni operative.

[x] Non applicabile con ottiche E PZ 16-50 mm F3.5-5.6 OSS ed E 18-200 mm F3.5-6.3 OSS LE, né con nessun obiettivo con attacco A. L’opzione Full-time DMF non è disponibile in caso di scatto continuo in modalità AF-C o AF-A (escluso Lo) o in caso di utilizzo di ottiche SEL70200GM in modalità AF-C.

[xi] Obiettivi con attacco A non supportati.

[xii] Espandibile a ISO 50-80 e 40000-102400 per le foto.

[xiii] Condizioni di prova Sony. Foto.

[xiv] Al momento della presentazione del prodotto nell’ottobre 2022. I modelli abilitati sono: Alpha 1 e Alpha 7R V.

[xv] Dimensioni immagine dopo l’elaborazione pari a ca. 60,2 milioni (9.504×6.336) di pixel per composizioni da 4 immagini, e ca. 240,8 milioni di pixel (19.008 x 12.672) per composizioni da 16 immagini.

[xvi] Viene rilevato solo lo sfarfallio a 100 Hz e 120 Hz. La velocità di scatto continuo potrebbe diminuire. La copertura AF a rilevamento di fase è ridotta. La modalità senza sfarfallio non è disponibile in caso di scatto silenzioso, posa prolungata o registrazione video.

[xvii] Nelle riprese in modalità Super 35mm a 30p o 24/25p.

[xviii] Lieve crop dell’immagine in modalità Active. La modalità Active non è disponibile nella registrazione di XAVC HS 8K o con frame rate di 120 (100) fps.

[xix] Per maggiori dettagli sulle ottiche compatibili, consultare la pagina dell’assistenza sul sito web di Sony: https://www.sony.net/dics/7rm5-s/. Per alcune ottiche potrebbe essere necessario effettuare l’aggiornamento software. L’efficacia della compensazione potrebbe variare in base al tipo di ottica usato.

[xx] I movimenti del display potrebbero essere limitati in presenza di cavi connessi alla fotocamera.

[xxi] Comunicazione Wi-Fi® consentita sulle bande 2,4 GHz e 5 GHz. La comunicazione a 5 GHz potrebbe non essere disponibile in alcuni Paesi e regioni.

[xxii] Test interni Sony con temperatura di spegnimento automatico impostata su [High].

[xxiii] Non è garantita la protezione al 100% da polvere e umidità.

[xxiv] In base al momento della produzione, è possibile che per alcune parti non venga usato SORPLAS™.

[xxv] Esclusi i materiali usati in rivestimenti e adesivi.

[xxvi] Esclusi i materiali usati in rivestimenti e adesivi. È possibile che il tessuto non tessuto naturale non sia disponibile in alcuni periodi di produzione.

News

Informazioni su Sony Corporation

Sony Corporation è responsabile dell’area Entertainment, Technology & Services (ET&S) del Gruppo Sony. Con l’obiettivo di “continuare a offrire Kando e Anshin alle persone e alla società in tutto il mondo attraverso la ricerca tecnologica e di nuove sfide”, Sony creerà prodotti e offrirà servizi in settori quali home entertainment & sound, imaging, e mobile communications. Per ulteriori informazioni relative a Sony, visitare il sito: http://www.sony.net/

Registrati per ricevere i comunicati stampa di Sony via email
Ti sei registrato correttamente per ricevere i comunicati stampa di Sony via email
Fatto!
Email non valida