ID articolo : 00294946 / Ultima modifica : 13/07/2023Stampa

Perché manca un canale TV e cosa si può fare?

    Un canale TV è scomparso? In questo articolo viene descritto il motivo per cui i canali TV possono essere "scomparire" e come ritrovarli.
    Il motivo potrebbe variare in base agli strumenti del provider TV (satellite, cavo, decoder o modulo CAM). Di seguito sono riportate possibili soluzioni.

    In caso siano scomparsi tutti i canali, passare alla fine dell'articolo.


    Perché i canali scompaiono in cattive condizioni meteo (satellite e terrestre)

    La parabola aggiorna regolarmente l'elenco canali TV (di solito durante la notte). Tuttavia il maltempo può influenzare i dati raccolti.

    In condizioni sfavorevoli, la connessione satellitare o terrestre potrebbe non aggiornare tutti i canali, causando la perdita di alcuni di essi.

    Cosa fare?

    • Il satellite esegue questo aggiornamento regolarmente, quindi i canali mancanti dovrebbero ripristinarsi automaticamente.
    • In alternativa, è possibile eseguire attivamente la sintonizzazione satellitare:
    • È possibile controllare il livello segnale del canale problematico eseguendo un test di diagnostica:
      • Premere il pulsante Guida sul telecomando. Selezionare Stato e diagnostica e premere Signal info (Info segnale).
        • DVB-T / DVB-C → Valori minimi compresi tra 24 e 32 dB
        • Satellite → Valori minimi compresi tra 6 e 11 dB
    • Per evitare questo aggiornamento automatico, puoi disattivare [Aggiornamento Automatico Servizi]:
      • Accedere alle impostazioni TV → Canali & Ingressi → Canali → Impostazione dei Canali → Impostazioni avanzate → Aggiornamento Automatico Servizi → disattiva
      • Nota: il satellite dispone di due Aggiornamenti Automatico Servizi per i canali satellitari preferiti e generali.

    Canale scomparso a causa di un cambio di nome (ma presente)

    Valido per satellite, TV via cavo, decoder o modulo CAM

    A volte un canale scomparso non è davvero assente, ma la posizione nell'elenco canali è cambiata. Di solito, si troverà verso la fine dell'elenco.

    In genere, il TV sa quali canali sono disponibili, ma non è molto flessibile nell'interpretare le modifiche.

    Quando un provider di canali decide di modificare anche una sola parte del proprio nome (ad esempio, modificare il numero 2 in "due"), il TV può riscontrare problemi con tale modifica. Concluderà che non conosce questo "nuovo" canale e lo metterà in fondo a tutti gli altri canali dell'elenco.

    Cosa fare?


    Limitazioni degli operatori nazionali e regionali e nuove linee di canali

    Valido per (satellite, TV via cavo, decoder o modulo CAM)

    Alcuni canali sono disponibili solo in alcuni paesi o regioni. Inoltre, i fornitori di TV via cavo e satellitare aggiornano occasionalmente le loro linee di canali, con una conseguente possibile perdita dei canali.

    Cosa fare?


    Tutti i canali sono assenti/schermata nera

    Se non sono presenti canali, è probabile che si sia verificato un problema con la connessione tra il dispositivo del provider TV e il TV.

    1. Verificare che sia in uso l'input source (sorgente di ingresso) corretto. Premere il pulsante di input sul telecomando per passare da una porta di ingresso HDMI all'altra. (Ad esempio, se il decoder è collegato a HDMI2, passare a HDMI 2 con il pulsante di input).
    2. Controllare che tutti i cavi (o il modulo CAM) siano collegati saldamente. Se necessario, scollegarli e ricollegarli.
    3. Per ulteriori informazioni sui problemi tecnici, consultare il fornitore del TV.