ID articolo : 00094583 / Ultima modifica : 12/07/2018

Qual è la differenza tra 3D attivo e passivo?

Prodotti e categorie applicabili di questo articolo

La tecnologia 3D di alcuni televisori Sony è "attiva", mentre quella di altri televisori Sony è "passiva". Le due opzioni presentano vantaggi e svantaggi. Di seguito sono disponibili ulteriori informazioni.

Quali sono i pro e i contro del 3D attivo e di quello passivo?


 

 Attivo

 Passivo

 Pro
  • Qualità dell'immagine Full HD
  • Schermo del televisore più economico
  • Facile da usare e comodo da portare
  • Immagini più luminose
  • Occhiali 3D più economici
  • Non è necessario ricaricare la batteria degli occhiali 3D
 Contro
  • Per la visualizzazione è necessaria una posizione fissa
  • Gli occhiali 3D sono più cari
  • È necessario ricaricare la batteria degli occhiali 3D
  • Schermo del televisore più costoso
  • Risoluzione più bassa (4K: 1.080 linee; 2K: 540 linee)
  • Linee sullo schermo poco evidenti

Come funzionano in pratica i due sistemi?


Con la tecnologia 3D attiva, l'immagine a sinistra e quella a destra lampeggiano alternativamente sullo schermo. Allo stesso tempo, le lenti degli occhiali LCD attivi da opache diventano trasparenti. Per ottenere l'effetto 3D, quando l'immagine a sinistra del video 3D viene visualizzata sullo schermo, la lente sinistra diventa trasparente. Quando invece viene visualizzata l'immagine a destra, la lente sinistra diventa opaca e la lente destra diventa trasparente. Grazie a tali variazioni delle lenti è possibile vedere un'immagine diversa in ciascun occhio. Il cervello combina queste immagini in un'immagine 3D.

3D attivo 
La tecnologia 3D passiva utilizza lo stesso materiale 3D, ma richiede uno schermo LCD particolare dotato di FPR (Film-type Patterned Retarder). Tutte le righe di pixel di questi schermi sono dotate di un filtro. I filtri utilizzano un orientamento diverso per ogni seconda riga (ad es. orizzontale per le righe 1, 3, 5... e verticale per le righe 2, 4, 6...).  Usano gli occhiali 3D passivi con i filtri si ottiene un'immagine 3D.  3D passivo