ID articolo : 00110424 / Ultima modifica : 09/08/2017

Qual è la differenza tra Auto HDR (Alta gamma dinamica automatica) e DRO (Ottimizzazione D-Range)?

Prodotti e categorie applicabili di questo articolo



Entrambe le funzioni compensano la luminosità e il contrasto automaticamente. Selezionare una modalità appropriata per il soggetto o le condizioni di ripresa come segue.

Auto HDR
(Alta gamma dinamica automatica) scatta 3 immagini con esposizioni diverse, quindi sovrappone l'area luminosa dell'immagine sottoesposta e l'area scura dell'immagine sovraesposta per creare un'immagine con gradazione ricca. Il risalto dei dettagli in modalità Auto HDR (Alta gamma dinamica automatica) è spesso migliore di quello ottenuto riducendo i disturbi con D-Range Optimise (Ottimizzazione D-Range). Tuttavia, poiché l'otturatore viene rilasciato 3 volte, non è consigliabile utilizzare questa funzione per soggetti in movimento. Se si riprendono soggetti in movimento in un ambiente con gradazioni di luminosità molto diverse, potrebbe verificarsi l'esposizione multipla dell'immagine registrata.

D-Range Optimise
(Ottimizzazione D-Range) analizza il contrasto e produce l'immagine con la luminosità e la gradazione ottimali. È possibile utilizzare questa funzione anche se il soggetto è in movimento o durante la ripresa continua. Quando si utilizza la funzione di ottimizzazione D-Range, potrebbero comparire disturbi sull'immagine.