Vai al contenuto

Il cuore pulsante del sistema audio

Intervista con la fonica Kasumi Miyamoto in merito al sistema audio compatto CAS-1 di Sony

Dalle lezioni di piano di quando era ragazza a un'incontenibile curiosità per le apparecchiature e il sistema audio del padre, la passione per il suono di Kasumi Miyamoto è sempre stata presente nella sua vita. La sua filosofia? I sistemi audio non devono limitarsi soltanto a riprodurre musica, ma devono essere in grado di offrire emozioni reali. 

Oggi, in veste di fonica di Sony, Miyamoto è riuscita a farlo sviluppando il CAS-1, un sistema audio compatto creato per riprodurre il sound e le emozioni uniche dell'artista quanto più fedelmente possibile.  

Q: Qual è l'aspetto del tuo lavoro in Sony che ami di più?

Miyamoto: Quando ho iniziato a lavorare per Sony, sapevo di voler lavorare nel settore dell'audio e alla progettazione di prodotti destinati agli appassionati di musica. Fortunatamente, sono stata assegnata al reparto di design audio di fascia alta in cui volevo lavorare e mi sono occupata di prodotti come il ricevitore AV ES STR-DA5800 e l'amplificatore DAC USB UAD-1. Per me è una grande soddisfazione creare prodotti in grado di riprodurre audio di alta qualità. Mi piace sapere che gli appassionati di musica di tutto il mondo possono apprezzare i contenuti audio in modo del tutto nuovo grazie ai nostri prodotti.  

D: Qual è stato il suo ruolo nel team di sviluppatori del sistema audio CAS-1?

Miyamoto: Mi sono occupata dell'alimentazione dell'amplificatore. Il mio compito consisteva nel progettare e perfezionare il sound del sistema audio compatto CAS-1 fino a ottenere la migliore qualità possibile.

D: Ci potrebbe descrivere la sua giornata di lavoro tipo?

Miyamoto: Generalmente, la mia giornata di lavoro comincia con la progettazione dei circuiti elettrici, per poi passare a verifica dei prototipi e raccolta dei dati di onde sonore; normalmente, trascorro almeno tre ore al giorno in sala di ascolto, perfezionando il suono durante l'ascolto con il sistema audio.

D: Quali sono gli aspetti che caratterizzano l'esperienza di ascolto offerta da questo sistema audio compatto?

Miyamoto: Credo che il punto di forza del CAS-1 sia la capacità di riprodurre una qualità audio incredibile malgrado le dimensioni compatte. Oggi, molti utenti ascoltano musica con le cuffie, ma in pochi hanno avuto la possibilità di ascoltare contenuti da speaker di prima qualità. Il CAS-1 è stato pensato proprio per gli utenti che desiderano ottenere il massimo dall'esperienza d'ascolto. Abbiamo creato un prodotto che fa sembrare all'utente di trovarsi di fronte al palco durante un'esibizione dal vivo.  

D: Come è nata l'ispirazione per creare il sistema audio CAS-1?

Sono moltissimi i prodotti audio in commercio che offrono agli utenti un'esperienza musicale piacevole e intuitiva. Tuttavia, per passare a un'esperienza di ascolto di livello superiore, la scelta in genere ricade su un ventaglio più ristretto di apparecchiature audio di fascia alta. L'offerta di prodotti di fascia media in commercio è molto limitata. 

Per questo abbiamo deciso di creare il sistema audio compatto CAS-1. È unico nel suo genere poiché non solo è facilissimo da utilizzare, ma offre anche una qualità audio di fascia alta che soddisfa l'utente medio così come gli audiofili più appassionati. 

D: Può dirci di più sulla progettazione del sistema audio CAS-1? 

Miyamoto: Quando abbiamo iniziato a progettare il design, abbiamo pensato a quale tipo di oggetto gli utenti avrebbero sistemato comodamente sulla propria scrivania, come i libri. Abbiamo pensato che il CAS-1 avrebbe dovuto avere le stesse dimensioni di un dizionario, per essere collocato senza ingombro accanto a qualche libro e ad altri oggetti che in genere si trovano su una scrivania.

A livello di materiali, abbiamo utilizzato betulla scandinava per enfatizzare il sound del legno naturale, Infine, abbiamo condotto quattro diversi test sul sistema audio per assicurarci di aver ottenuto una qualità del suono ottimale. 

D: Qual è la musica più adatta al CAS-1? 

Miyamoto: Consiglio di ascoltare una registrazione di musica dal vivo. La musica dal vivo riesce a catturare momenti, emozioni e atmosfere uniche. Il ruolo del lettore CAS-1 è di riprodurre quel sound quanto più fedelmente possibile. È in grado di trasporre l'emozione autentica dell'artista in modo fedele alla performance originale.

D: Perché l'audio ad alta risoluzione è così importante?

Miyamoto: La riproduzione di file audio ad alta risoluzione è il punto di forza del CAS-1. I file audio Hi-Res contengono un elevato volume di dati che permette di cogliere dettagli che prima andavano persi. Sembra davvero di trovarsi di fronte a un'esibizione dal vivo e puoi ascoltare i tuoi brani preferiti in modo del tutto nuovo. Il bit rate e la frequenza di campionamento elevati dell'audio ad alta risoluzione sono il segreto che rende la qualità del suono così precisa. Con il migliorare della qualità audio della musica digitale, sempre più utenti si interesseranno a questi fattori.

Q: Quali aspetti dovrebbero valutare gli utenti prima di acquistare un sistema audio?

Miyamoto: Gli utenti dovrebbero scegliere il proprio sistema audio ascoltando il prodotto prima di acquistarlo. Oggigiorno, fare acquisti online è facilissimo, ma consiglierei a tutti di testare di persona il sistema audio prima di decidere. Non è possibile cogliere appieno l'esperienza di ascolto leggendo le varie funzionalità e specifiche dalle recensioni online. 

Se ancora non conosci il sistema audio compatto CAS-1, non lasciarti ingannare dalle dimensioni compatte. Il CAS-1 è abbastanza compatto da essere posizionato perfettamente in qualsiasi ambiente amplificandone lo spazio con una qualità audio premium. 

Musica e dintorni: trend e novità per gli appassionati di musica