Skip to main content (Press Enter)

Sony

DVS-9000 FUORI PRODUZIONE

Switcher video SD flessibile

Product Image

Lo switcher DVS-9000 è stato studiato per complementare il modello MVS-8000 e offrire così una famiglia completa di switcher di produzione live. Questo approccio completo offre ai produttori di contenuti livelli di prestazioni, flessibilità e integrazione mai raggiunti finora. Rispetto agli switcher di produzione SD tradizionali, la serie DVS-9000 offre maggiore flessibilità di sistema, una gamma di funzionalità migliorate e un design più compatto.

L'integrazione perfetta con la serie MVS-8000 permette di configurare una soluzione a definizione combinata per favorire la migrazione dal formato SD all'HD o per applicazioni multiformato.

Lo switcher DVS-9000 è disponibile in dimensioni di 1, 1,5, 2, 2,5, 3, 3,5 o 4 banchi M/E e può accettare fino a 80 ingressi principali e offrire fino a 56 uscite assegnabili. Offre una capacità di storage con 8 uscite per l'archiviazione di frame video 4:4:4 sotto forma di immagini statiche. Inoltre, è possibile integrare un DME all'interno per fornire 4 canali di effetti non lineari.

Questo prodotto viene offerto con PrimeSupport, un comodo servizio di assistenza tecnica telefonica e riparazione. Potrete così contare sul supporto di Sony per la gestione delle vostre apparecchiature.

  • Produzioni su grande scala

    Ogni M/E è dotato di quattro keyer con funzionalità complete. Questa caratteristica, combinata con un massimo di 80 ingressi, rende questo sistema adatto alle applicazioni più esigenti. Inoltre, integrando un'unità DME interna a 4 canali, è possibile avere ancora 80 ingressi disponibili per telecamere, VTR e altro ancora.

  • Migrazione a un funzionamento multiformato

    La modularità del sistema ne consente l'espansione a seconda delle esigenze. Oltre all'aggiunta di M/E e pannelli aggiuntivi, utilizzando un processore MVS-8000 è possibile espandere lo switcher per eseguire operazioni HD e multiformato, proteggendo l'investimento nel futuro.

  • Condivisione delle risorse

    La rete di controllo può essese estesa fino a quattro pannelli di controllo e due processori per un unico sistema da studio. Grazie all'assegnazione dinamica di M/E, un processore centrale può essere controllato da quattro pannelli di controllo. Questa soluzione è ideale sia per piccoli sistemi di editing che per complesse suite da studio. Inoltre, i due processori possono essere configurati per un funzionamento simultaneo o multiformato, offrendo un notevole risparmio sui costi rispetto ai sistemi che adottano una risorsa dedicata, e spesso non utilizzata in tutte le sue potenzialità, in ogni suite da studio o di editing.

  • Trasmissioni multiformato per Anycast

    Ogni M/E può operare in modalità multiformato, con un massimo di 4 uscite configurabili per ogni M/E. Questa caratteristica, combinata alla sostituzione automatica del key e la commutabilità 4:3/16:9 per ogni banco M/E, permette di trasmettere diversi flussi da un unico switcher.

  • Layout del pannello di controllo personalizzabile

    La serie DVS-9000 utilizza lo stesso pannello di controllo dello switcher MVS-8000, molto acclamato dal settore. Il pannello è disponibile in diverse dimensioni e il layout è personalizzabile, dopo l'installazione, per soddisfare le diverse preferenze o esigenze operative.

  • Pannello di controllo compatto

    Oltre al pannello di controllo con layout personalizzabile, sono disponibili due pannelli di controllo compatti. Si tratta di due pannelli (1 o 2 M/E) che offrono le stesse funzioni operative del pannello più grande e che sono più piccoli e installabili su rack. Questi pannelli sono dotati di 12 tasti e sono ideali per i piccoli sistemi di produzione; se combinati al pannello grande, possono essere utilizzati come M/E da remoto.

  • Massimizzazione dell'uso del sistema

    Il software di gestione BZPS-8000 migliora sensibilmente la flessibilità dello switcher DVS-9000. Permette di controllare da remoto tutte le funzioni dello switcher, offre un'interfaccia per la manutenzione da remoto e funzionalità per la configurazione off-line, offrendo un notevole risparmio di tempo nella configurazione dello switcher.