Sistema di illuminazione

Illumina le tue immagini

L'illuminazione è importante per creare l'ambiente ottimale per trasferire il tuo concept creativo attraverso foto e video. In questa pagina, vorremmo presentarti alcuni strumenti e tecniche di illuminazione che permettono di creare immagini di qualità professionale.

Numeri guida del flash (GN)

Aumenta la distanza con un flash esterno

I numeri guida definiscono la capacità di un'unità flash di illuminare i soggetti a distanza. La formula per calcolare il numero guida è data dalla massima distanza dal flash al soggetto, moltiplicata per il numero F dell'apertura, ovvero Numero guida (GN) = Distanza (m) x Apertura (numero F)

Un numero guida di 60 (in metri a ISO 100), ad esempio, significa che un soggetto a 15 metri di distanza sarà illuminato in modo corretto con un'apertura F4 (60 = 15 x 4). Se riduci l'apertura a F8, la distanza si dimezza, permettendo di illuminare correttamente un soggetto a una distanza massima di 7,5 metri (60 = 7,5 x 8). Aumentare il valore ISO della fotocamera permette di ottenere risultati simili all'uso di un'unità flash con GN superiore.

Unità flash esterne

Flash di rimbalzo 

Ombre morbide e profondità migliorata

Anche se un sistema con flash esterni può migliorare la profondità visiva, a volte è più semplice e altrettanto efficace riflettere la luce del flash montato sulla fotocamera mediante una superficie come la parete o il soffitto, per ottenere un'illuminazione più naturale e una profondità ottimizzata. La differenza può essere grande, e dato che l'unità flash rimane montata sulla fotocamera, puoi contare su massima mobilità e velocità. Il flash riflesso offre inoltre una copertura più ampia ed è ideale per illuminare un gruppo di persone, ad esempio.

Flash diretto
FLASH DIRETTO
Riflesso sul soffitto
FLASH DI RIMBALZO

Riflesso sul soffitto

Punta il flash verso il soffitto per diffondere e distribuire la luce per un'atmosfera più morbida e immagini più sofisticate di quelle che puoi ottenere con il flash diretto.

Flash diretto

Flash diretto

Riflesso sul soffitto

Flash di rimbalzo

Riflesso sulla parete

Usa il riflesso sulla parete se vuoi creare ombre più morbide che cadono ai lati del soggetto. Questo approccio spesso offre risultati migliori nelle situazioni di illuminazione in interni.

Riflesso sul soffitto
FLASH DIRETTO
Riflesso sulla parete
FLASH DI RIMBALZO
Flash diretto

Flash diretto

Riflesso sulla parete

Flash di rimbalzo

Sincronizzazione del flash

Flash a sincronizzazione lenta e ad alta velocità

Per creare il bokeh di sfondo in condizioni di luce forte, è necessaria una velocità dell'otturatore elevata insieme a un'apertura ampia. Il flash di riempimento limita la velocità dell'otturatore, impedendo a volte di usare un'apertura abbastanza ampia. La sincronizzazione ad alta velocità permette di usare il flash con qualsiasi velocità dell'otturatore, per poter aprire il diaframma quanto desideri.

La sincronizzazione lenta è usata in situazioni in cui una velocità dell'otturatore lenta è necessaria per esporre in modo corretto lo sfondo in interni o di notte. Il flash illumina il soggetto, quindi anziché chiudersi immediatamente l'otturatore rimane aperto abbastanza a lungo per esporre anche lo sfondo. In questo modo è possibile ottenere immagini ben bilanciate in cui sia il soggetto che lo sfondo sono correttamente esposti.    

Sincronizzazione ad alta velocità

[Sinistra] Normale [Destra] Sincronizzazione ad alta velocità

Sincronizzazione ad alta velocità

Il flash di riempimento limita la velocità dell'otturatore, poiché richiede un'apertura ridotta per tenere lo sfondo a fuoco. La sincronizzazione ad alta velocità unisce alta velocità dell'otturatore e ampia apertura, per una profondità ridotta.

Sincronizzazione lenta

Il flash normale espone correttamente il soggetto ma lo sfondo rimane scuro. Con il flash a sincronizzazione lenta, sia il soggetto sia lo sfondo risultano correttamente esposti.

Sincronizzazione lenta

[Sinistra] Normale [Destra] Sincronizzazione lenta

Flash esterno

Sistemi a 1, 2 e 3 luci con telecomando radio

Più flash esterni espandono considerevolmente le opzioni di illuminazione. Il controllo del rapporto, tramite telecomando a infrarossi o radio, permette di ottenere un'illuminazione ideale da qualsiasi sorgente di luce.

1 luce: B

1 luce
1 luce

Anche se le configurazioni a più luci offrono una migliore versatilità, un solo flash esterno può creare immagini bellissime spostando la sorgente di luce principale lontano dall'asse della fotocamera per creare ombre e contorni più marcati. La luce riflessa offre del riempimento aggiuntivo. L'unità flash sulla fotocamera (A) è utilizzata solo per il comando, mentre l'unità flash esterna (B) è utilizzata come sorgente di luce primaria per tutta la scena.

2 luci: B + C

2 luci
2 luci

Una configurazione a 2 luci offre più versatilità e controllo, consentendoti di posizionare le unità flash e regolarne la potenza in modo da ottenere una profondità ottimale rispetto al soggetto con il mix giusto di illuminazione chiave e di riempimento. La luce chiave (B) illumina il soggetto di lato, mentre la luce di riempimento (C) ammorbidisce le ombre e illumina lo sfondo. Rispetto al sistema con 1 luce esposto prima, il soggetto risulta più definito e distinto dallo sfondo. Come con il sistema a 1 luce, il flash sulla fotocamera (A) è usato unicamente per il comando.

3 luci: B + C + D

3 luci
3 luci

Una terza luce permette di illuminare lo sfondo e definire i contorni del soggetto. In questo esempio sono utilizzate una luce chiave (B) per l'illuminazione principale del soggetto, una luce di riempimento (C) per illuminare direttamente lo sfondo in maniera ampia. La terza luce, laterale (D) in questo caso, dà un tocco di luce nitido che definisce i lati del soggetto più distanti dalla luce chiave, per permettere alla modella di emergere chiaramente rispetto allo sfondo relativamente luminoso. Anche se questa immagine ha un'illuminazione più bilanciata che negli esempi precedenti, ciascun elemento è chiaramente separato e ben definito. Il flash sulla fotocamera (A) è usato solo per i comandi.

Unità flash adatte per l'uso esterno

Telecomando radio

Anche se il telecomando a infrarossi per le luci va benissimo per le situazioni ravvicinate con una luce ambiente adeguata e in cui non ci sono ostacoli a bloccare i segnali, il telecomando radio permette di gestire in modo affidabile un numero di ambienti ben più ampio. Il telecomando (FA-WRC1M) e il ricevitore (FA-WRR1) radio wireless di Sony facilitano l'uso di avanzati sistemi flash multipli e possono fornire dati di controllo precisi e dettagliati a massimo 15 unità flash in 5 gruppi (3 gruppi in modalità TTL) su distanze massime di circa 30 metri. I segnali di controllo raggiungono i ricevitori a prescindere dalle condizioni di illuminazione esterne, della posizione dei ricevitori o di eventuali ostacoli. Il segnale radio wireless assicura i risultati più affidabili nella più ampia gamma di situazioni di scatto.

Composizioni profonde

Composizioni profonde

Dalla portata di circa 30 metri, l'FA-WRC1M e l'FA-WRR1 ti permettono di posizionare e controllare le luci in modo strategico per illuminare in modo efficace i soggetti distanti o i dettagli sullo sfondo.

Affidabilità in ogni condizione di luce

Mentre i telecomandi a infrarossi possono risultare meno efficaci con luce solare o in presenza di altre sorgenti luminose con componenti a infrarossi, i telecomandi radio funzionano in maniera affidabile in qualsiasi condizione di illuminazione.

Affidabilità in ogni condizione di luce
Aggira gli ostacoli

Aggira gli ostacoli

Il telecomando radio può aggirare gli ostacoli che impediscono ai sistemi a infrarossi di funzionare correttamente. I ricevitori possono essere posizionati dietro la fotocamera o il soggetto senza alcun compromesso in termini di affidabilità.

Ricevitore e telecomando radio e ricevitore

I flash compatibili* possono essere dotati di un ricevitore FA-WRR1 associato con un telecomando FA-WRC1 per creare un sistema flash radio wireless

*HVL-F60M/F43M/F32M
*HVL-F58AM/F43AM/F42AM (ADP-MAA, venduto separatamente)

Illuminazione LED

Più luce per immagini migliori

Off / On

Più luce per immagini migliori

Le luci LED, efficienti e durevoli, offrono l'illuminazione extra di cui hai bisogno per catturare immagini di alta qualità. Ti permettono di scattare con un valore ISO più basso e semplificano la messa a fuoco.

Colori naturali e bilanciati

La luce LED non regolata è simile alla luce solare: è semplice regolare la temperatura colore come avviene con altri tipi di illuminazione per ottenere colori naturali e bilanciati in qualunque tipo di situazione.

Colori naturali e bilanciati

Off / On

Regolazione continua della luminosità

Off / On

Regolazione continua della luminosità

Il controllo variabile della luminosità consente di regolare facilmente i rapporti di luminosità e luce per creare l'atmosfera giusta e produrre il livello di dettaglio che desideri.