Super tweeter

Portare la tecnologia a un livello più alto per una qualità audio superiore anche a casa

Per una persona qualunque, il "super tweeter" potrebbe indicare una persona che trascorre troppo tempo sul popolare social media Twitter. Tuttavia, per gli audiofili il termine ha tutto un altro significato. In parole povere, i super tweeter sono driver degli speaker che producono frequenze ultra elevate e una migliore qualità del suono per i sistemi di Home Audio e rappresentano un elemento essenziale degli speaker Hi-Fi in grado di riprodurre audio Hi-Res.

Super tweeter di Sony

Approccio unico per una qualità audio migliore anche a casa

Per godere della migliore qualità audio, con la maggior parte dei sistemi di speaker Hi-Fi l'utente deve sedersi direttamente di fronte all'altoparlante con le orecchie posizionate alla stessa altezza dei tweeter.

Tuttavia, il team di ingegneri di Sony composto Tomoya Kato, Kouji Miyata e Masanori Sugiyama si rese conto che non era questo il modo in cui la maggior parte degli utenti ascoltava la musica - gli utenti volevano essere in grado di ascoltare un audio di qualità anche mentre si muovevano per la casa.

Le aree dell'immagine in blu indicano il punto di ascolto ideale di uno speaker tradizionale, mentre le aree in giallo indicano il punto di ascolto ideale dell'SS-HA1/3.

Forte di questo concetto, Sony decise quindi di sviluppare un sistema Home Audio in grado di offrire la massima portata di ascolto in ambienti chiusi. Nacque così la serie di speaker HA (SS-HA1 e SS-HA3).

Qual era il segreto per riuscirci? Adottare un approccio unico con i super tweeter.

Trovare l'angolo di ascolto ideale per i tweeter

I tweeter hanno forme e dimensioni diverse che influenzano la qualità del suono. Inizialmente, Sony aveva adottato tweeter compatti a cupola morbida per la parte anteriore dei modelli SS-HA1 e SS-HA3 poiché riproducevano il suono con la massima chiarezza e densità di informazioni. Ciò significa che il suono era quanto di più fedele ci fosse al file analogico master ottenuto direttamente nello studio di registrazione.

Tuttavia, Kato, Miyata e Sugiyama sapevano che i due super tweeter non sarebbero stati sufficienti per raggiungere un'ampia dispersione del suono. Così, installarono altri due super tweeter sopra gli speaker Hi-Fi per fornire maggiore potenza in direzione verticale/diagonale, assicurando così una qualità audio omogenea sulla gamma di ascolto più ampia possibile.

Il team di progettazione di Sony ha trovato le migliori posizioni relative per questi due super tweeter creando uno speciale strumento in grado di regolare la posizione delle due unità di pochi millimetri (in verticale, orizzontale e sulla profondità). Il team ha condotto innumerevoli test di ascolto musicale con diverse misurazioni per riuscire a determinare la posizione migliore attraverso un programma di simulazione computerizzato.

Superare gli ostacoli alla qualità audio

Super tweeter con elementi di altri speaker Hi-Fi

Senza essere inseriti nell'apposito corpo, i super tweeter avevano fornito un'eccellente qualità audio in fase di test; tuttavia, una volta alloggiati all'interno della struttura, l'effetto dei super tweeter scompariva del tutto.

Ciò era dovuto al fatto che la direzionalità dei super tweeter compatti era così buona che l'acustica si rifletteva sulla superficie del baffle. Inoltre, si verificava un effetto di diffrazione negli angoli della struttura, penalizzando notevolmente la qualità audio.

L'immagine mostra uno speaker con diffrazione (sinistra) e uno speaker senza diffrazione (destra).

Per risolvere questo problema, il team ridusse il più possibile l'area del baffle attorno ai super tweeter, per evitare che l'audio si riflettesse sul baffle.

Inoltre, hanno scoperto anche che un tweeter con design essenziale di 45° è in grado di raggiungere una qualità del suono migliore rispetto a un modello dal design emisferico o con un profilo rotondo incompleto.

Pertanto, hanno utilizzato un design essenziale a 45° per la direzione del baffle verso l'alto e ai lati destro e sinistro, e per la direzione verso l'alto in diagonale dello speaker.

Il risultato finale? Due speaker Hi-Fi in grado di offrire la migliore qualità audio mai realizzata per i sistemi audio domestici con una diffrazione minima e il massimo punto di ascolto ideale.

Musica e dintorni: trend e novità per gli appassionati di musica