La creazione del Walkman®

Conversazione con la mente dietro il Walkman® ZX2 di Sony

Da giovane, Tomoaki Sato ascoltava Billy Joel e studiava le tonalità del pianoforte. Poi cercava di risuonare i brani a orecchio, augurandosi sempre di avere a disposizione musica di qualità migliore. È così che è nata la passione per la qualità del suono dell'attuale Project Leader Walkman® di Sony.

Il piacere più grande per Sato, oggi, è offrire agli appassionati di musica come lui stesso un'esperienza audio ad alta risoluzione esclusiva. Grazie alla sua storia ed esperienza personale, le sue orecchie sono allenate a rilevare le differenze più minute, permettendogli di perfezionare l'audio - perfino quello di Billy Joel.

La passione alle spalle del Walkman®

Il primo dispositivo musicale acquistato da Sato, al primo anno di liceo, era un Walkman®. All'epoca non poteva permettersi un sistema audio domestico, quindi il Walkman® era la sua opzione migliore.

"Avere un Walkman® mi ha permesso di crearmi uno spazio tutto per me, di rifugiarmi in un mondo a cui solo io avevo accesso," racconta Sato. "Mentre progettavo il Walkman® ZX2, mio obiettivo era ricreare questa sensazione per gli ascoltatori, intensificandola ulteriormente grazie all'audio ad alta fedeltà e alta risoluzione."

"Avere un Walkman® mi ha permesso di crearmi uno spazio tutto per me, di rifugiarmi in un mondo a cui solo io avevo accesso," racconta Sato. "Mentre progettavo il Walkman® ZX2, mio obiettivo era ricreare questa sensazione per gli ascoltatori, intensificandola ulteriormente grazie all'audio ad alta fedeltà e alta risoluzione."

Questi ricordi ed esperienze iniziali gradevoli hanno influenzato Sato nella creazione del Sony Walkman® e della qualità premium che offre. A tal fine, durante lo sviluppo di ciascun prototipo, Sato parla con i fonici dello studio di registrazione di Sony per ricevere consigli dagli esperti, trasportando l'audio di alta qualità dallo studio al prodotto.

"Con il ZX2, si possono distinguere tutti gli strumenti e il respiro dei cantanti", racconta Sato. "Questo lettore ad alta risoluzione dà corpo e ariosità all'ambiente per chi ascolta, come se ci si trovasse a pochi passi dall'artista."

Una nuova generazione di Walkman®

L'ultimo progetto Walkman® di Sato è stato il ZX2. In passato, gli appassionati di musica cercavano un Walkman® più sottile e leggero, ma gli ultimi ZX2 sono più pesanti e ingombranti rispetto agli altri lettori audio portatili sul mercato. Secondo Sato, un numero crescente di appassionati sta iniziando ad anteporre la qualità audio alle dimensioni e alla leggerezza.

Grazie all'ascolto con un lettore audio ad alta risoluzione come il Walkman® ZX2, gli appassionati di musica possono avvicinarsi più facilmente al messaggio dei loro artisti preferiti

Ben più di un lettore audio portatile

Sato crede fermamente che l'ascolto dei propri brani preferiti con il nuovo Walkman® ZX2 di Sony sarà un'esperienza completamente unica. Il lettore audio ad alta risoluzione offre un volume di dati 6,5 volte più grande rispetto a un lettore CD, in modo da darti molto più spazio per salvare i tuoi album preferiti. Il Walkman® ZX2 non solo supporta l'audio ad alta risoluzione, ma può anche migliorare la qualità audio della tua musica scaricata precedentemente.

Offrire agli appassionati di musica lo strumento giusto per ricreare un'esperienza musicale impareggiabile è da sempre l'obiettivo di Sato. Con l'uscita del Walkman® ZX2 di Sony, crede di esserci finalmente riuscito.

Musica e dintorni: trend e novità per gli appassionati di musica